Aprile 16, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Italia: la protesta studentesca cancella il dibattito universitario

Italia: la protesta studentesca cancella il dibattito universitario

Un dibattito previsto per oggi all'Università di Napoli in Italia è stato annullato a seguito delle proteste studentesche. È stato annullato un incontro sul tema “Il ruolo della cultura nel contestato contesto mediterraneo” con Maurizio Molinari, direttore de “La Repubblica”, e il rettore Matteo Lorito, dell'Università Federico II di Napoli. Resistenza.

Durante la protesta, gli studenti hanno rotto il cordone di polizia ed sono entrati nel campus. L'incidente ha creato scalpore. Il capo dello Stato Sergio Mattarella ha telefonato a Molinari dalla comunità ebraica italiana per esprimergli la sua solidarietà. Il Presidente ha affermato che l'intolleranza dovrebbe essere vietata nelle università.

Il ministro dell'Università, Anna Maria Bernini, ha denunciato “un'ondata di intolleranza” negli atenei italiani. Da mesi in Italia si svolgono manifestazioni filo-palestinesi che coinvolgono gli studenti.

“Incredibile e inaccettabile”

Annullare la conferenza è incredibile e inaccettabile (…) perché un gruppo di facinorosi ha maltrattato il relatore e Molinari perché sono ebrei e cercano ancora di agire in modo responsabile come giornalista. Presidente dell'Unione delle Comunità Ebraiche d'Italia.

Le università dovrebbero essere luoghi di tolleranza, integrazione, libertà di pensiero e rispetto per l’essere umano. Molinari rivela la loro totale unità e intimità. “Questi incidenti rafforzano il nostro senso di comunità. Se prevalesse l’antisemitismo, sarebbe un fallimento per tutti.