Aprile 15, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il ritorno dell'inverno provoca il caos in Baviera

Il ritorno dell'inverno provoca il caos in Baviera
  1. Home page
  2. Baviera

Insiste

L'inverno mostra nuovamente i muscoli: una depressione sull'Italia colpisce anche la Baviera meridionale e porta con sé grandi quantità di neve.

Aggiornato dal 6 marzo, ore 20:00: Il Servizio meteorologico tedesco non ha ancora revocato l'allerta neve in alcune parti della Baviera. C'è un avviso ufficiale di nevicate sui bordi delle Alpi. È possibile che a Garmisch la neve raggiunga i 20 cm fino alla notte di giovedì 7 marzo. Il limite delle nevicate scende a 600 metri. Inoltre, il DWD avverte del rischio di condizioni scivolose fino a giovedì mattina alle 9:00.

Aggiornato dal 6 marzo alle 14:00: Oggi le autorità austriache hanno effettuato un'operazione di dosaggio spontaneo da parte di camion sulla strada statale dell'Inn a causa delle previsioni di neve. La procedura è iniziata alle 5 del mattino sull'autostrada A12 allo svincolo Kufstein-Nord, con inizialmente l'ingresso in Austria di 100 camion all'ora. Con la fine del processo di dosaggio alle 11:00, il numero di camion è stato gradualmente aumentato fino a 350 camion l'ora.

36 chilometri di congestione del traffico sulla A8: 2 incidenti, nessun ferito

Intorno alle 13 il conseguente congestionamento del traffico ha raggiunto il suo massimo sull'autostrada A8 vicino a Erchenburg, che corrisponde ad una lunghezza totale di circa 36 chilometri. Per ridurre al minimo i disagi alla circolazione privata sono intervenute diverse pattuglie della polizia stradale di Rosenheim. Ora l'ho riportato in un comunicato stampa.

Durante l'operazione si sono verificati due incidenti in ingorghi, in ciascuno dei quali due camion si sono scontrati mentre cambiavano corsia. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito in questi due incidenti, ma il danno totale è stimato in 6.700 euro. Inoltre, diversi camion sono stati denunciati per varie violazioni.

La congestione del traffico sulla A8 si è ora attenuata e si prevede che presto la A8 e la A93 torneranno in uso.

Primo rapporto del 6 marzoMONACO DI BAVIERA – Pochi si aspettavano questo ritorno: dopo un febbraio mite da record e l'inizio della primavera il 1° marzo, la neve e il freddo dovrebbero lentamente finire. Idea sbagliata: il Servizio meteorologico tedesco (DWD) avverte attualmente di nevicate – e non solo pochi fiocchi, ma molto splendore bianco.

Il tempo si trasforma in cannone da neve: DWD avvisa di 40 cm

Nell'attuale rapporto di allerta dell'Agenzia meteorologica tedesca i meteorologi scrivono che “la depressione sull'Italia settentrionale sta attualmente avendo un impatto temporaneo su alcune parti della Baviera”. Nel frattempo, “nel sud-ovest, l’aria mediterranea scivola nell’aria marina di origine polare”. La Baviera settentrionale rimane in gran parte inalterata da entrambi i siti. Ciò significa che attualmente la Baviera può essere divisa in tre zone climatiche.

L'Agenzia meteorologica tedesca ha avvertito di nevicate e condizioni scivolose ai margini delle Alpi. (Avatar) © Weber/Imago/DWD/Canva Collage

La parte più emozionante si trova nella Baviera meridionale. Dovrebbe nevicare di nuovo lì. Entro giovedì notte, 7 marzo, in alcune zone tra i 600 e gli 800 metri cadranno fino a dieci centimetri di neve fresca. Ad altezze leggermente superiori fino a 20 cm. Ma non è tutto: “Nelle valli alpine a ovest del rifugio fino a 20 cm, e in casi isolati fino a 40 cm di neve fresca in alta quota”, scrivono i meteorologi nel rapporto di allerta. Nelle Alpi del Chiemgau e di Berchtesgaden, al di sopra dei 1.000 metri circa, è previsto un aumento di neve di 5 cm. Mercoledì è probabile che nevichi alle porte di Monaco.

(A proposito: la nostra newsletter della Baviera ti tiene aggiornato su tutte le storie importanti dello Stato libero. Iscriviti qui.)

Piove abbondantemente nel sud-ovest della Baviera, il nord può rilassarsi

Nel frattempo si prevede che le zone attorno alla Svevia settentrionale e all'Alta Baviera settentrionale si preparino alla pioggia. Secondo il rapporto DWD, esiste una “bassa possibilità che cadano più di 40 litri per metro quadrato di pioggia nelle 48 ore fino a giovedì mattina”, afferma il rapporto sullo stato di allerta.

Nel frattempo, il Nordest rimane “in gran parte privo di precipitazioni”, scrivono i meteorologi. Oggi in Baviera le temperature raggiungeranno i sette-nove gradi, giovedì saliranno leggermente fino ai nove-dieci gradi. Nel prossimo fine settimana le temperature raggiungeranno la doppia cifra su tutta la linea. (Fahz)

Puoi trovare ulteriori novità nella nostra nuova app Merkur.de, ora disponibile in un design migliorato con più funzioni di personalizzazione. Da scaricare direttamenteQui troverai maggiori informazioni. Sei un utente accanito di WhatsApp? Merkur.de ora vi terrà aggiornati tramite il nuovo canale Whatsapp. Qui Andiamo direttamente al canale.