Settembre 26, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il primo test della stagione 2022 in diretta!

09:10

La vera Red Bull

I poliziotti hanno mantenuto un grande segreto sulla loro nuova auto e hanno mostrato una show car solo al momento del lancio. Non c’erano nemmeno foto ufficiali del disimpegno. Ora il gioco del nascondino è finito! Ecco alcuni scatti della vera RB18:




09:05

eccoci qui!

Il test si sta svolgendo ufficialmente e, tra l’altro, la Mercedes si muove con griglie di grosso calibro. Per i team, la prima cosa è raccogliere quanti più dati possibili con le nuove auto. Tra le domande più importanti: il rapporto tra pista e simulatore o galleria del vento è appropriato?

Le squadre sanno già dal loro racket che le macchine sostanzialmente funzionano. Tuttavia, visti i tempi, all’inizio non ci si dovrebbe aspettare molto. Non ci saranno giri davvero veloci oggi. Almeno non ce lo aspettiamo ancora. L’affidabilità e la raccolta dei dati sono essenziali.


8:52

Chi guida oggi?

Nel frattempo, abbiamo anche una panoramica di tutti i piloti che oggi saranno al comando:

Mercedes: Russell/Hamilton
Red Bull: Verstappen
Ferrari: Leclerc/Sainz
McLaren: Norris
Alpi: Alonso
Alpha Tauri: Tsunoda
Aston Martin: Vettel / Passeggiata
Williams: Latifi/Albon
Alfa Romeo: Kubica/Bottas
Haas: Maspen/Schumacher

Quindi dai piloti regolari ci mancano solo Perez, Ricciardo, Ocon, Gasly e Cho.


8:48

Perché una sola macchina per squadra?

Ancora una volta, questa è una domanda comune che riceviamo ogni anno. Spiegazione semplice: perché questo è ciò che dicono le regole. Anche se le squadre hanno già assemblato completamente due auto, possono usarne solo una. I regolamenti non consentono di più e nulla cambierà nel 2022.

READ  Freiburg - Bochum 1:0 - Emozioni nel primo tempo: l'esperto di DAZN fischia i tifosi! | Gli sport

Ma non sei limitato nell’uso delle parti. I motori, ad esempio, non contano per le unità disponibili per la stagione. In teoria, il team dovrebbe essere in grado di guidare ogni giorno con un nuovo propulsore. Lo stesso vale per il cambio, per esempio.

L’unico limite sono le gomme. Ogni squadra ha a disposizione 30 frasi per tre giorni. È una media di dieci al giorno.


08:30

Il nuovo motore Renault

Naturalmente, tutti i produttori hanno rivisto nuovamente i loro motori per il 2022. Tuttavia, la Renault sta subendo un importante cambiamento quest’anno, adottando il concetto di turbo split una volta introdotto da Mercedes. Naturalmente, un cambiamento così importante non è privo di rischi. Quindi daremo un’occhiata in particolare all’affidabilità delle Alpi!

A proposito: Fernando Alonso sarà oggi al volante dell’Alpine. È stato appena annunciato. Ocon arriva giovedì, venerdì, quindi entrambi condividono l’A522.


8:26

Trasmissione in diretta

Non possiamo darti foto dal vivo, ma ovviamente Kevin Schoren e il caporedattore Christian Nimmervall mostreranno i test drive dal vivo ogni sera come al solito. Canale YouTube Formel1.de riassumi per te. Oggi rapporto due In più anche a mezzogiorno Con le prime impressioni! Si comincia alle 12:30.




8:09

Informazioni in tempo reale e tempo

Le informazioni più importanti in loco: Il test si svolgerà oggi e per i prossimi due giorni dalle 9:00 alle 18:00. Come negli anni precedenti, possiamo offrirvi i tempi dal vivo, che potete trovare qui!

Oltre alle attività on the road, ci sono anche diversi tour informativi e una conferenza stampa a mezzogiorno dalle 13:05. Riceverai quindi i voti più importanti qui nell’indicatore come al solito.

Rispondiamo ad altre importanti domande sul test qui!


8:04

# Prova F1

Ciao e benvenuto a una nuova edizione del nostro live streaming di Formula 1. Bene, sei emozionato quanto noi? Tra circa un’ora inizieranno a Barcellona i primi test drive della nuova era della Formula 1! E qui nel nastro siamo qui per te fino a sera per portarti le informazioni, le immagini, i suoni e altro dalla Spagna più importanti.

Robin Zimmermann Ti accompagnano durante il giorno del test e se hai domande, suggerimenti o reclami, puoi utilizzare il nostro modulo di contatto come di consueto. Ci trovate anche quest’anno a FacebookE il TwitterE il Instagram E il YoutubeE, in caso di domande, puoi anche utilizzare l’hashtag di Twitter #FragMST. eccoci qui!