Ottobre 6, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il primo giorno di test in Bahrain dal vivo!

09:55

Nuovo record

Leclerc ha consolidato il suo posto al vertice con 1:34.531, con Hamilton che è passato al secondo posto con 1:36.365. Entrambi erano su pneumatici C3. Progressi comodi per la Ferrari in questo momento. Ma: anche la F1-75 non ha ricevuto un aggiornamento importante, quindi la Ferrari può continuare più o meno da dove si era interrotta a Barcellona.

Alla Mercedes, devi prima trovare una buona configurazione. A causa dei numerosi aggiornamenti, praticamente ricomincerai da capo. Inoltre, ci sono fattori sconosciuti come carburante, modalità del motore, ecc. Quello che stiamo dicendo è che probabilmente la Ferrari non guiderà la Mercedes e il resto del mondo di 1,8 secondi…


09:49

pneumatici modello

Se ti stai chiedendo cos’è un prototipo C2 quando guardi le linee temporali, è lo stesso pneumatico, ma prodotto in Turchia e non la fabbrica Pirelli standard. Questo è solo un confronto, non un mix diverso.


9:46

volte

Alcuni turni ma nessun cambio al vertice. Leclerc continua a guidare. Tuttavia, Zhou attualmente ha il maggior numero di round con un punteggio di 25. Ecco la panoramica attuale:

1. Leclerc (Ferrari) – 1: 35.953 (C4)
2. Perez (Red Bull) – 1: 36.581 (Modello C2)
Terzo Vettel (Aston Martin) – 1: 36.637 (C2)
4. Norris (McLaren) – 1: 37.580 (C4)
5. Albon (Williams) – 1: 37.794 (Modulo C2)
6. Ocon (Alpine) – 1: 37.852 (prototipo C2)
7- Zhou (Alfa Romeo) – 1:38.675 (C3)
8. Gasly (AlphaTauri) – 1: 40.366 (C4)
9- Hamilton (Mercedes) – 1: 40.605 (C2)
10. Fittipaldi (Haas) –




09:26

notte corta

Naturalmente, la nostra rete di sport motoristici è stata rappresentata di nuovo in Bahrain con molte persone che vivono in pista. Tuttavia, alcuni colleghi dormivano troppo poco perché il loro volo dal Regno Unito era in ritardo. E non si tratta solo del nostro staff, c’erano anche molti membri del team a bordo, come James Fowles della Mercedes.

Quindi è stata una notte breve per alcuni…


9:21

focene

A proposito, questo dovrebbe essere ancora un problema, i team non hanno ancora risolto completamente il problema. Ad esempio, abbiamo appena visto Ocon oscillare un po’ dritto. L’effetto continua a verificarsi anche in altre auto. Attendiamo già con ansia i primi dati sulla possibilità di ridurre almeno il salto delle auto.


09:17

Nuovo Wonderpod

Non solo gli specchietti dell’Aston Martin sono nuovi, ma qui abbiamo anche scoperto un nuovo sottocarro. Nel frattempo, abbiamo sentito dalla Red Bull che gli aggiornamenti alla RB18 non dovrebbero arrivare fino a domani. Come abbiamo detto prima, non abbiamo visto grandi cambiamenti lì.

Nel frattempo, in Alpine, vediamo in azione il DRS. Questo è interessante perché il sorpasso non è stato utilizzato sulla A522 a Barcellona. Quindi sembra che il problema sia stato risolto. Alla Williams, Albon ha riportato un posto caldo in precedenza. Sgradevole, dovrebbe essere migliorato.


9:12

#ChiediMST

Piet vuole sapere: “Al momento esiste un eroe creatore diverso o [Fahrer-]Campione del mondo. Chi ha il privilegio di scegliere per primo i fossili, Red Bull o Mercedes? “Qui vale sempre il Campionato del Mondo Costruttori, il Campione del Mondo Piloti ha il diritto di partire al primo posto, ma gli altri Campionati del Mondo si applicano ai box.

READ  Ralph Rangnick scappa dalla sua prima sconfitta contro il Manchester United

Abbiamo anche una domanda sulla pista: “La pista è già pronta per iniziare la stagione la prossima settimana, vero? La sponsorizzazione e le luci di partenza sono tutte appropriate”. Sì, è così. Dopo il test, le squadre restano in diretta in pista. Non ha senso smontare tutto per qualche giorno.


09:02

Anche sotto…

… è stato manomesso di nuovo alla Mercedes. A causa dei tanti cambiamenti, alcuni sul ring parlano già di “W13B”. Ufficialmente ancora W13.


8:52

volte

La prima ora sta volgendo al termine, quindi diamo un’occhiata alla panoramica dei tempi, anche se non è ancora molto rilevante. Quattro piloti ancora per fissare una data, come annunciato, la Haas era l’unica vettura che non era nemmeno in pista.

1. Leclerc (Ferrari) – 1: 35.953 (C4)
2. Vettel (Aston Martin) – 1:37.945 (C2)
3. Perez (Red Bull) – 1:37.950 (C2)
4. Zhou (Alfa Romeo) – 1: 39.290 (C3)
5- Hamilton (Mercedes) – 1: 40.605 (C2)
6. Gazzella (AlphaTauri) – 1:43.070 (C4)
7. Ocon (Alpino) –
8. Albon (Williams) –
9. Norris (McLaren) –
10. Fittipaldi (Haas) –


8:43

Aggiornamento Aston Martin

Abbiamo scoperto un altro aggiornamento sull’Aston Martin. Sebastian Vettel AMR22 ha un nuovo design dell’ala a specchio. È possibile copiare qualcosa da Mercedes?

La nostra analisi è qui!



8:36

Nuovo design di Haas

White Haas è di nuovo nella storia, il team statunitense ha modificato di nuovo il suo design dopo aver salutato lo sponsor principale Uralkali. Ecco come apparirà il VF-22 non solo nei test in Bahrain ma come previsto per l’intera stagione:


8:35

In Mercedes…

… A proposito, non solo le casse laterali sono state cambiate. Sono i più evidenti, ma tra le altre cose, il W13 ha ricevuto anche un nuovo spoiler anteriore. C’era già speculazione a Barcellona che le frecce d’argento avrebbero portato il più grande pacchetto di modernizzazione in Bahrain. Nel frattempo, Leclerc è passato in P1 con un 1:37.0.


8:32

Mercedes è illegale?

Secondo i colleghi di “auto motor und sport”, questa affermazione arriva almeno dalla direzione della Red Bull. Hanno citato il capo del team Christian Horner che ha detto: “La nuova Mercedes viola lo spirito dei regolamenti. Per noi, alcune parti sono illegali. Quindi il 2022 potrebbe essere controverso come il 2021 – o anche peggio a causa delle nuove regole…