Ottobre 5, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il cliente deve anche pagare l’importo della caparra

  1. tz
  2. Globalismo

creatura:

a: Kay Hartwig

Se restituisci le tue discariche al supermercato, riavrai i soldi indietro. Il cliente Rewe ha ora testato alla consegna del deposito che esiste un altro modo.

Neustadt am Rubenberg / Monaco di Baviera – In Supermercati e sconti Ogni giorno vengono vendute anche diverse bevande. Mercati ALDIE il LidlCentesimo ripetereE il edica o Kaufland Abbiamo divisioni di bevande premium. Dalla birra alla limonata all’acqua, ce n’è per tutti i gusti.

Oltre al prezzo di acquisto, i clienti di solito devono anche pagare una bottiglia o un deposito per il prodotto di loro scelta. Se poi restituisci gli articoli vuoti al supermercato o allo sportello dopo aver gustato la bevanda, riceverai indietro il deposito. Almeno di solito quando non va storto. Apparentemente, questo processo non è andato liscio per il cliente Rewe.

Anche i clienti del supermercato devono pagare il deposito – “Grazie mille”

su di me Twitter Ha annunciato il suo caso e ha pubblicato una foto della sua ricevuta. Lo ottenne presso una filiale a Neustadt am Rubenberg in Bassa Sassonia. Sul suo tweet ha scritto sarcasticamente: “Grazie, Rewe e Veltins, la scatola di Pülleken con i vuoti non viene riconosciuta. Poi la porgo vuota e posso pagarla 1,50 €. Inserimento errato. Sì, avrei dovuto controllare in loco, bla bla.”

E infatti, il cliente aveva una componente di costo nella ricevuta che era sospetta. Questa era una “scatola vuota” ed era misurata a € 1,50. Secondo la sua stessa testimonianza, ha consegnato al cliente una scatola vuota e non l’ha acquistata.

Il cliente Rewe nota l’errore troppo tardi: Disimballa la consegna, ma la ricevuta ha un elemento di costo per la scatola vuota

Non si può dire esattamente cosa sia andato storto con il deposito automatico. Nei supermercati solitamente intervengono i dipendenti di filiale e, se necessario, emettono manualmente una ricevuta di deposito se la macchina non riconosce fustellati o scatole. Non è ancora chiaro se ciò sia avvenuto nel caso descritto o meno.

READ  Il prezzo aumenta lì: il DAX non si muove

Inoltre, non è possibile capire perché ci sia una “scatola vuota” nell’elemento di costo in progetto di legge Di ritorno. Se viene generata la ricevuta di deposito, il cassiere la scansiona e l’importo corrispondente alla ricevuta viene automaticamente trasferito sul totale della fattura di acquisto. Nel caso di una polizza di deposito generata manualmente, il contenuto deve essere inserito anche manualmente al momento del pagamento.

In questa ricevuta Rewe, potrebbe essere stata inserita una voce di costo in modo errato. © screenshot / twitter.com/nicknightnils

Il cliente denuncia il fallimento del supermercato a Rewe – l’azienda non ha ancora reagito

L’ultima variante porta certamente il potenziale di errore. Se il cliente non nota immediatamente sullo scontrino una voce di costo errata – come in questo caso – difficilmente potrà poi provare l’errore. Questo è quello che è successo a un cliente Rewe. Oltre a Rewe, ha anche fermato il birrificio Veltins nella sua posizione. Tuttavia, né la catena di supermercati né il produttore di birra hanno ancora risposto al tweet.

Nonostante tutti i problemi, è possibile che il cliente di Rewe dalla Bassa Sassonia riesca a far fronte alla perdita di una piccola somma di denaro. Un ragazzo dello stesso stato federale ha recentemente dimostrato che puoi davvero fare soldi con gli spazi vuoti. lui è Ho effettuato un deposito per PlayStation 5 per un anno e ho ricevuto quasi 800 euro da Real Paga. (X)