Aprile 16, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il candidato Tony Power soffre di sindrome dell'intestino corto da quando aveva 9 anni

Il candidato Tony Power soffre di sindrome dell'intestino corto da quando aveva 9 anni

Vuole “prendere qualcosa”

Il comico Tony Power è il primo candidato a “Let's Dance” a soffrire della sindrome dell'intestino corto

01:01 minuti

Lui stesso è un grande fan di “Let's Dance”.

Tony Power vuole “volare” sul parquet

1 altro video

È venuto per volare!

Se Tony Power è già sulla pista da ballo “Let's Dance”, vuole portare “questa cosa” a casa con sé. Il comico 28enne è il primo candidato al ballo ad avere la cosiddetta sindrome dell'intestino corto, ma questo non può fermarlo. Al contrario, Tony ne è davvero pronto! Nel video Tony ci racconta le sue esperienze di ballo e cosa possiamo aspettarci da lui.

RTL.de è anche su WhatsApp: provalo qui!

Il candidato a “Let's Dance” Tony Power in una rapida scansione

  • professione: comico
  • data di nascita: 28 ottobre 1995 (28)
  • misurazione: 1,65 m
  • Residenza: Duisburg
Tony PotenzaTony Potenza

“Occhi puntati sul premio”: questo è lo slogan di Tony Power in “Let's Dance”.

Arya Shirazi, RTL

Tony Power si è rapidamente fatto un nome nel mondo della commedia

Il candidato a “Let's Dance” Tony Power è nato a Dinslaken. Il comico è cresciuto a Duisburg, il suo “grande amore”. Trascorreva molto tempo lì con “Oma e Oba”, come chiamava i suoi nonni. Dopo la scuola, Tony fece un breve giro in aula e iniziò a studiare medicina nutrizionale e psicologia. Ma presto divenne chiaro: il suo cuore batteva per la commedia e il suo posto era nel teatro.

Nel 2021 Tony ha finalmente deciso di smettere di studiare. Si è rapidamente affermato nella scena comica: i suoi primi microfoni aperti sono stati seguiti da concerti al “NightWash”. Ha dimostrato di non aver paura del grande palco anche durante la sua apparizione alla “1LIVE Colonia Comedy Night XXL” nel 2022, dove si è esibito davanti a un totale di 13.000 spettatori.

annuncio:

Raccomandazioni dei nostri partner

Tony guardava sempre “Let's Dance” con la nonna e il nonno in ospedale

Tony ha sempre una piccola ruga sulle labbra e una risata dalla sua parte. Il 28enne non è sempre stato così fortunato nella vita. Il candidato “Let's Dance” soffre di sindrome dell'intestino corto da quando aveva nove anni e deve essere nutrito con il cibo dell'astronauta attraverso un tubo – un “tubo della vita”, come lo chiama lui. Lo zaino in cui è conservato il cibo, e attraverso il quale il tubo conduce alla scatola filtro “stella danzante”, è il suo compagno per 17 ore al giorno.

Ma Tony non lascia che la malattia lo privi della gioia di vivere. Il fatto che ora faccia parte di “Let's Dance” significa molto per il comico. “Ho sempre guardato lo spettacolo con mia nonna e mio nonno in ospedale, e ora essere lì è incredibile. Spero di poter far illuminare gli occhi di alcune persone, proprio come hanno fatto tante persone quando l'ho visto.”Ha detto Tony.

Tony Power nel podcast “Let's Dance”.

Guarda “Let's Dance” 2024 su RTL e RTL+