Febbraio 27, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I tifosi dello Schalke si sono ribellati: lunga pausa nella partita di Rostock

I tifosi dello Schalke si sono ribellati: lunga pausa nella partita di Rostock

Rostock/Gelsenkirchen.
I tifosi dello Schalke e del Rostock si sono scontrati sugli spalti. I sostenitori di S04 hanno sfondato la barriera. Risultato: interruzione.

Adatto per giochi all’aperto Hansa Rostock I tifosi dello Schalke 04 hanno escogitato una piccola coreografia. Gran parte della scena dei fan attivi indossava cappelli speciali con la scritta “Ruhrpott” e nell’edificio degli ospiti si poteva vedere anche un grande striscione Ruhrpott.

Poco dopo il calcio d’inizio sono stati sparati fuochi d’artificio illegali nell’area visitatori. Di conseguenza, per minuti nell’Ostseestadion si è diffuso un fumo denso. Il fumo era così forte che la visibilità in campo è stata temporaneamente limitata. L’arbitro Nicholas Winter è stato quindi costretto a fermare la partita di seconda divisione per circa due minuti.

Schalke a Rostock: discussioni in tribuna

Ma questo è solo l’inizio. Perché al 38° minuto della partita i tifosi dello Schalke 04 hanno continuato a far esplodere enormi fuochi d’artificio. Tra la squadra di Gelsenkirchen e la vista dei tifosi dell’Hansa Rostock sugli spalti sono seguite altre provocazioni che rischiavano addirittura di degenerare. Alcuni tifosi dello Schalke hanno fatto irruzione in una finestra di sicurezza nell’edificio degli ospiti, ha confermato su Twitter la polizia di Rostock. Sembrava che lo Schalke volesse attaccare il Rostock in un edificio vicino. Solo i padroni di casa e gli agenti di polizia presenti sono riusciti a separare i due schieramenti di tifosi.






Questo contatto sugli spalti dell’Ostseestadion non è stato senza conseguenze: l’arbitro Nicholas Winter ha interrotto nuovamente la partita e ha mandato entrambe le squadre negli spogliatoi al 40′. Secondo il portavoce dello stadio, la partita “resta sospesa per il momento essendo” a causa di problemi di sicurezza.




Schalke a Rostock: dopo 28 minuti la partita è continuata a Rostock

Dopo una pausa di oltre 28 minuti, le squadre sono tornate in campo – e dopo un breve programma di riscaldamento e un cartellino rosso contro Junior Bromano per aver utilizzato il VAR contro la pro S04 Belinde Idrizzi prima dell’intervallo, la palla è ripresa. Il portavoce dello stadio ha fatto appello al “buon senso in modo da poter porre fine allo scontro in modo naturale”.

Anche prima della partita tra i due schieramenti di tifosi si respirava un’atmosfera tesa – dopotutto c’erano stati disordini anche nei precedenti incontri tra Hansa e Schalke. Questo è stato anche il caso dell’ultima apparizione di Gelsenkirchen sul Mar Baltico. Otto agenti di polizia, tra gli altri, sono rimasti feriti negli scontri legati a questo gioco. Si dice che in quel momento siano stati lanciati dei mattoni.

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime novità dell’FC Schalke? Vuoi essere vicino al club ed essere presente quando i nostri reporter sono in giro a guardare dietro le quinte? Allora iscriviti al nostro sito web Canale WhatsApp “WAZ sullo Schalke”.




Puoi trovare altri articoli di questa categoria qui: Schalke 04