Aprile 21, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I residenti del campo forestale rischiano una multa di € 30.000 da RTL

I residenti del campo forestale rischiano una multa di € 30.000 da RTL
  1. Pagina iniziale
  2. Un’ampia strada fiancheggiata da alberi

creatura:

a partire dal: Lisa Klugmeyer

Chiunque vada al campo nella giungla e poi fa un duro lavoro può guadagnare un sacco di soldi. Tuttavia, in caso di violazione del contratto, le celebrità IBES attendono multe salate fino a 30mila euro.

Australia – La sedicesima stagione di I’m a Celebrity Get Me Out of Here è terminata. Mentre ci siamo divertiti bene davanti alla TV nelle ultime due settimane, cioè Campo nella giungla È ancora il lavoro di Gigi, Jamila & Co. e, come per ogni lavoro, anche qui ci sono dei contratti. Come rivela ora BILD, il contratto di lavoro per celebrità IBES ha tutto.

Rivelato il contratto Jungle Camp: i campeggiatori possono ricevere fino a 43.000 € in più

“I’m a Star, Get Me Out of Here” è stata una vera attrazione per il pubblico per ben 16 anni – e RTL ha scavato a fondo nelle sue tasche per le sue valutazioni. Chiunque si trasferisca nel campo nella giungla può trarne un po’ beneficio. Oltre alla quota, c’è anche un premio in denaro di 100.000 euro. Ma non devi essere il re della giungla per beneficiare adeguatamente.

Gigi, Lucas Cordalis, Jamila e Cosimo in Jungle Test.  Jamila guarda uno scrigno del tesoro (fotomontaggio)
Chiunque vada al campo nella giungla e poi fa un duro lavoro può guadagnare un sacco di soldi. Tuttavia, in caso di violazione del contratto, le celebrità IBES attendono multe salate fino a 30mila euro. (fotomontaggio) © RTL

Ad esempio, chi estende l’accordo di esclusiva (i candidati possono solo fare interviste RTL e non partecipare ad altri formati di spettacolo come “Temptation Island” o “Couple Challenge” senza previo accordo) deve vincere ulteriori 40.000 euro. Inoltre, ogni celebrità dovrebbe ricevere 3.000 € in più se partecipa alla reunion del Jungle Camp a marzo.

Supervisori del campo nella giungla

Dal 2004 al 2012, Dirk Bach ha diretto le prime ore del format televisivo “I’m a Star – Get Me Out of Here” insieme a Sonja Zytlow. Sfortunatamente, il presentatore è deceduto nel 2012 ed è stato sostituito da Daniel Hartwich. Dopo la quindicesima stagione nel 2022, annuncia la sua brusca fine da moderatore. Nel 2023 Jan Köppen potrà farlo. Sonja Zytlow è la costante che gestisce Jungle Camp dal 2004. È una parte così integrante dello spettacolo che senza di lei molti spettatori probabilmente perderebbero una buona parte dello spettacolo.

Rivelato: i residenti del campo della giungla devono affrontare una multa di € 30.000 da RTL

Ma non è tutto oro quel che luccica. La medaglia Jungle Camp ha un secondo aspetto. Perché oltre a questi piacevoli pagamenti aggiuntivi, ci sono anche pesanti sanzioni per il mancato rispetto del contratto. Ad esempio, chiunque faccia una pubblicità occulta o lasci il campo senza avvisare in anticipo il reparto di produzione deve ricevere una sanzione contrattuale fino a 30.000 euro.

Quindi non c’è da meravigliarsi che i candidati al campo nella giungla raramente lascino il letto o partano per una spedizione attraverso la giungla australiana. A proposito, chiunque dica le famose otto parole (“Sono una star – tirami fuori di qui”) e lascia il campo volontariamente riceve solo una frazione della quota.

Era ancora in corsa per la corona della giungla fino al traguardo: Lucas Cordalis era nella finale di “I’m a star – tirami fuori di qui!”. Ma con un mezzo Lucas Cordalis ha scioccato i fan di Jungle Camp parlando del passato di Jamila Rowe. Gli è costato vincere? Fonti utilizzate: bild.de