Aprile 17, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I 4 migliori consigli per i principianti

I 4 migliori consigli per i principianti

Nordic Walking: 4 consigli per i principianti

Pertanto, l’allenamento articolare leggero è lo sport ideale se si desidera perdere peso a lungo termine. Il Nordic Walking è uno sport facile da imparare, ma ci sono alcune cose che i principianti devono sapere quando iniziano. Cos’è questo? Ve lo raccontiamo qui sotto!

1. Dipende dalla tecnica giusta

Afferra i bastoncini e inizia a correre? non come quello! Per praticare il nordic walking in modo efficace e senza dolore, è necessario padroneggiare la tecnica corretta. Te lo spieghiamo passo dopo passo e iniziamo con la posa:

  • La parte superiore del corpo rimane dritta quando si cammina e si piega leggermente in avanti sui fianchi.
  • Solleva il petto, tirando leggermente indietro le spalle.
  • Quando cammini, tieni la testa dritta e guarda avanti.

Ecco come funziona il Nordic Walking:

Ti stai muovendo in un’andatura incrociata per tutto il tempo, con le braccia e le gambe che si muovono in direzioni opposte.

  • I piedi sono posizionati piatti con i talloni e ben avvolti.
  • Il ginocchio anteriore non deve essere completamente esteso quando viene toccato. D’altra parte, il ginocchio posteriore può essere allungato durante una spinta dinamica.
  • L’oscillazione attiva delle braccia è una caratteristica del camminare, ma come si fa nel modo giusto? Il movimento delle braccia viene dalle spalle. Non è necessario alzare di più le braccia. Quando indossi i bastoni da passeggio, muovi le braccia in avanti quanto basta. Quando oscilli in avanti, non raddrizzare mai completamente il gomito, ma tienilo leggermente piegato. Quando oscilli all’indietro, dovresti estendere le braccia il più a lungo possibile, ma non estenderle completamente.

Usando i bastoncini:

  • All’inizio, dovresti regolare la lunghezza dei bastoncini in modo che le tue mani siano all’altezza dell’ombelico.
  • I bastoncini sono tenuti vicino al corpo. La levetta destra tocca sempre il suolo quando tocca il tallone sinistro e viceversa. Importante: l’inserimento del bastoncino non deve essere davanti alle dita del piede anteriore, ma sempre dietro di esse.

2. Inizia in piccolo

Per abituarsi al nuovo sport, all’inizio sono sufficienti circa 10 minuti. A poco a poco puoi aumentare la durata. Per iniziare sono sufficienti anche due o tre sessioni di allenamento a settimana. Dai al tuo corpo abbastanza tempo per rigenerarsi.

3. Scegli la velocità corretta

Per ridurre al minimo il rischio di lesioni e utilizzare la tecnica appena appresa nel miglior modo possibile, all’inizio dovresti camminare più lentamente. Inoltre, camminare troppo velocemente non è molto utile, altrimenti rimarrai senza fiato. All’inizio circa 5 km/h è l’ideale. Con un allenamento regolare diventerai automaticamente più veloce.

4. Scegli la levetta destra

bastone è bastone? Sfortunatamente no! Questa è la componente più importante del Nordic Walking, quindi devi sceglierla con saggezza. La lunghezza corretta è fondamentale – Quando si scelgono i bastoni da passeggio, la regola empirica è: altezza x 0,66. È meglio chiedere consiglio a un negozio specializzato.