Maggio 16, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

HSV: Fußball AG vende le sue ultime azioni AMPri da Winsen per 2,2 milioni – 2a Bundesliga

L’ultimo (primo) pezzo di HSV viene venduto.

AMPri Handelsgesellschaft ha sottoscritto le restanti 35.068 azioni. L’azienda di Winsen/Luhe (commercio di prodotti monouso per la protezione, l’igiene e la cura) possiede ora l’1,42% delle azioni di HSV Fußball AG. Pertanto, è stato ceduto il 24,9 per cento delle azioni da vendere ai sensi dell’intero Statuto.

AMPri fa parte del gruppo degli azionisti di HSV da dicembre 2020. In quel momento entrava in Bassa Sassonia con circa 2 milioni di euro (con lo 0,68% di partecipazione). Ora è stato aggiunto lo 0,74 percento. Questa acquisizione vale per la società altri 2,2 milioni di euro.

Thomas Böhme, Managing Partner, spiega: “Dopo il primo sketch, abbiamo esaminato da vicino lo sviluppo di HSV e siamo convinti che la strada che abbiamo intrapreso sia quella giusta”.

Per HSV, questo significa una maggiore sicurezza finanziaria in tempi difficili da contare (ad es. a causa di Corona).

Dott. Consiglio. Thomas Wüstefeld afferma: “Questo aumento di capitale è un segnale positivo per HSV e rafforza la nostra stabilità economica”.

Entra in vigore al momento dell’iscrizione nel Registro delle Imprese.

Se il club vuole vendere più azioni, l’assemblea generale di HSV AG dovrà rivolgersi a eV, che attualmente detiene il 75,1% delle azioni come proprietario di maggioranza.

L’aumento di capitale non è attualmente possibile senza soci. Se la percentuale di azioni da vendere aumenta al 33 per cento, si dovrà tenere un’assemblea generale di eV e lo statuto approvato con il 75 per cento dei voti.

Resta da vedere se funzionerà…