Gennaio 25, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Howard e Donis Carpendale: Era spesso una questione di vita o di morte – gli umani

Il vero amore dura (quasi) tutto…

Howard Karpendale (75) e sua moglie Dennis (65) sono una coppia da 43 anni e si sono sposati nel marzo 2018. Nonostante il loro profondo amore reciproco, la relazione tra il cantante sudafricano e il partner legale degli stati meridionali degli Stati Uniti ha attraversato gravi crisi e dipendenza dall’alcol e una rottura di 18 anni.

“Spesso era una questione di vita o di morte”, dice Howard Karpendale, con il suo accento dolce e affascinante, a BILD am SONNTAG. “Quando i miei amici mi hanno chiesto come potevo prenderlo, ho detto: ‘Semplicemente, mi è sempre piaciuta Dennis. Dal momento in cui l’ho vista al bar di questo nightclub della Florida.'”

Dennis Carpendale ascolta, sorride e continua a cercare la sua mano. La coppia è seduta al tavolo tenendosi per mano, entrambi sembrano felici e puoi sentire quanto si divertono a stare insieme.

“Durante Corona eravamo semplicemente a casa. È stato bello. Howard non ha nemmeno giocato a golf, non è mai successo prima. Non abbiamo litigato una volta. La maggior parte del film che guardiamo. Mi piacciono i film fantasy, Howard più i film sulla mafia, “dice Donis.


1989: Howard Carpendale (allora 43 anni) e Dennis Pierce (33)

1989: Howard Carpendale (allora 43 anni) e Dennis Pierce (33)Foto: picture-alliance / dpa

Bild am Sonntag: Ti manca l’America?

Donis Carpendale: “Solo nostro figlio Cass, che vive negli Stati Uniti. A causa di Corona non lo vediamo da quasi due anni. Ma chiamiamo due volte al giorno”.

Howard Karpendale: “Ogni mattina, quando mi sveglio, Dennis si siede al mio laptop e scrive e-mail su Cass. Le pagine sono lunghe”.

Doni: “Non rinuncio alla speranza che un giorno si trasferisca a Monaco vicino a noi”.

Howard: “Donis ha avuto una brutta infanzia. Hai visitato il Mississippi nel sud degli Stati Uniti, dove Dennis è cresciuto?”

No.

Howard: “Un incubo. Un mondo completamente diverso. I tipici elettori di Trump. C’è così tanta violenza nel matrimonio, ogni casa ha una pistola”.

Doni: “Non avevo una vera famiglia, sono cresciuto con diverse famiglie affidatarie. Mio padre è morto presto e mia madre ci ha dato sei bambini in adozione. Non ha avuto la forza di crescerci”.

Howard: Quando ho accompagnato per la prima volta Dennis negli stati del sud, è stato come in un film: suo cognato era seduto su una sedia a dondolo in veranda, a bere birra. Ero stanco morto, ma voleva spararmi. Ho vinto, non l’ho trovato divertente. Poi mi ha sfidato ad abbattere alberi e ha vinto. Suo figlio di otto anni ha dovuto portare fuori di casa la pistola e due nocche. Siamo andati al lago, abbiamo sparato alle lattine di Coca-Cola. Quelle erano le mie prime ore in Mississippi, e non ero nemmeno a casa”.

Dennis, ho combattuto per anni contro l’alcol demoniaco. Non è sorprendente nelle tue esperienze da bambino.

Doni: “Immagino che anche la mia paura della perdita e gli attacchi di panico, che ho provato a drogare con l’alcol, abbiano qualcosa a che fare con il mio passato. Non ho avuto un calo da cinque anni. Ad un certo punto sono stato in grado di lasciar andare le mie paure. , che mi ha drogato con l’alcol. Non mi sono mai piaciute le cose che sapevo fosse veleno, ma non potevo lasciarlo a lungo. Non ne ho voglia. Non ci penso più. “

Hai ricevuto cure?

Doni: “Sì. Ma le cliniche negli Stati Uniti non sono buone. Troppo superficiale, è tutta una questione di carbone. Mi hanno chiesto di rompere tavoli e sedie. Ho rifiutato e mi sono spaventato. Fortunatamente, a un certo punto sono riuscito a liberarmi della dipendenza da mio, grazie al sostegno della mia famiglia”.

Howard: “Donis ha fatto qualcosa che l’80 per cento di tutti gli alcolisti non fa mai. Fino ad oggi non so cosa sia successo. Ma di giorno in giorno, dopo 18 anni, ho smesso di bere. Ho provato a rompere con lei un paio di volte perché non ce la facevo più.Ma in Allo stesso tempo non ho perso la speranza.Volevo il ritorno di Donnie, di cui mi sono innamorato nel 1978.

Di sicuro sembri molto innamorato…

Doni: “Questi siamo noi.”

Howard: “A volte li guardo e sento un formicolio allo stomaco. Ci diciamo spesso durante il giorno: ‘Ti amo’. Anche a me piacerebbe prenderla tra le braccia”.


Estate 1998: Howard Carpendale (52 anni) con il figlio Wayne (ora 44 anni, sotto, dal suo primo matrimonio) e il figlio Cass (ora 33)

Estate 1998: Howard Carpendale (52 anni) con il figlio Wayne (ora 44 anni, sotto, dal suo primo matrimonio) e il figlio Cass (ora 33)Foto: Imago Pictures/United Archives

Doni: “Nessuno mi fa pressioni come fai tu. Penso che sia una buona cosa.”

Howard: “Posso stringere davvero bene. (ride). La maggior parte delle persone dimentica di abbracciare l’altra persona quando si abbraccia. Lo farò. Sono comunque più emotivo di mia moglie. Quando ci siamo lasciati, non mi ha nemmeno chiamato una volta. Il miglior trucco di sempre.”

Doni: “Non era un trucco. Per me era finita. Se non mi vuoi, non ti chiamo.”

Sei mai stato geloso dei fan?

Doni: “No. Non sapevo quando ci siamo incontrati per la prima volta che Howard fosse un cantante famoso. Mi ha detto che il suo lavoro era vendere dischi. Quando mi è venuto a prendere all’aeroporto di Francoforte, era circondato da donne che volevano il suo autografo. In quel momento ero arrabbiato perché non volevo un ragazzo famoso…».

Howard: “…Pensavo che fosse sul prossimo aereo di ritorno in America. Ma è rimasta.”

All’anulare della sua mano sinistra, Denis Carpendale indossa un bellissimo anello di diamanti, la sua fede nuziale. Howard Karpendale non ne indossa uno.

“C’era un dramma su quell’anello”, dice. “Dennis l’ha perso qualche settimana fa. Poi abbiamo comprato di nuovo l’anello abbinato.”


Howard e Donis Carpendale: Era spesso una questione di vita o di morte

Foto: COSTRUISCI

Il tuo rapporto è cambiato di nuovo da quando ti sei sposato?

Howard: “Abbiamo una profonda fiducia in noi. Alcune persone spaventano quando dico: per me, il sentimento di ammirazione per qualcuno è quasi più forte dell’amore. Come qualcosa di così profondo. E amo Dennis fino alla punta dei piedi”.

Doni: “Sono orgoglioso di essere la signora Carpendale.”

Howard: “Penso che sia bello guardare mia moglie. E poi penso tra me e me: Oh mio Dio, abbiamo più di 43 anni e non sembriamo come allora, ma non importa affatto. Io amo e amo mia moglie”.

Howard Carbendale si prepara per il suo nuovo tour. Si esibirà in Germania, Austria e Svizzera con la sua serie di concerti “The Show of My Life” (21 febbraio – 16 marzo 2022).

READ  Principessa Alexandra di Kent: la nipote di Flora condivide adorabili foto del matrimonio