Novembre 29, 2021

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ho intentato un’altra causa contro Alec Baldwin

Un altro membro del cast ha citato in giudizio l’attore americano Alec Baldwin dopo aver sparato a una fotografa. Mamie Mitchell, il supervisore della sceneggiatura, condanna le precauzioni di sicurezza lassiste.

Dopo lo sparo fatale a un servizio fotografico occidentale, la star di Hollywood Alec Baldwin e altri coinvolti affrontano un’altra causa. Il supervisore alla sceneggiatura Mamie Mitchell, che ha lavorato per Rust West, ha intentato una causa a Los Angeles mercoledì. In una conferenza stampa con la star dell’avvocato Gloria Allred, Mitchell ha descritto in lacrime il trauma che è venuto dopo che il colpo di pistola dell’attore Baldwin ha ferito mortalmente un fotografo. Mitchell ha chiamato i servizi di emergenza poco dopo.

Secondo la causa, diverse precauzioni di sicurezza sul set sono state ignorate. In nessun caso le munizioni vere dovrebbero essere sul posto. Baldwin non è riuscito a verificare se l’arma fornita fosse innocua. Allred ha accusato la star di comportamento negligente. Baldwin stava giocando alla “roulette russa” quando ha acceso l’arma senza controllarla prima. Inoltre, ha affermato l’avvocato, il luogo della sparatoria non gli ha richiesto di premere il grilletto.

Il querelante era sulla linea del fuoco

Il tuo cliente era in prima linea. L’incidente traumatico le ha causato “danni fisici e psicologici”. Mitchell ora non è più in grado di perseguire la sua lunga carriera. L’attore chiede un risarcimento danni imprecisato.

La scorsa settimana, il tecnico delle luci Serge Svetnoy ha citato in giudizio l’attore e produttore capo Baldwin e altri due dipendenti per negligenza.

Durante le riprese in un ranch cinematografico a Santa Fe (Nuovo Messico) il 21 ottobre, il direttore della fotografia Helena Hutchins, 42 anni, è stato ferito a morte e il regista Joel Sousa, 48 anni, è stato colpito alla spalla. Baldwin, 63 anni, ha sparato con il fucile mentre si allenava per un singolo mirino. Le indagini hanno rivelato che c’era un vero proiettile nella Colt. La polizia sta attualmente indagando su come sia successo.

READ  Risultati e rapporto AEW "Full Gear 2021" da Minneapolis, MN, USA al 13 novembre 2021 (include votazione e video di abbonamento)