Maggio 16, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Guerra in Ucraina in diretta il 31 marzo: l’ambasciatore ucraino lancia un attacco diretto a Ritter Sport

Wladimir Klitschko visita la Germania

© – / ukrin / dpa

L’orribile guerra infuria in Ucraina da più di un mese. Gli eventi si svolgono giorno dopo giorno. La Russia ha annunciato che avrebbe ridotto le ostilità nel nord-ovest dell’Ucraina. Ma ci si può fidare? Tutte le informazioni aggiornate sono disponibili mercoledì (30 marzo) nel nostro live streaming.

La cosa principale in poche parole:

Ticker delle notizie: Negoziati — guerra ed esercito

Sommario: Donazioni regionali e offerte di assistenza

Aggiornamento, 11:51 – La Russia si prepara al “referendum” nella Cherson occupata

Secondo lo stato maggiore ucraino, la Russia dovrebbe tenere un “referendum” nella città occupata di Cherson sulla creazione di una squadra amichevole con Mosca. “Repubblica Popolare” Preparare. L’esercito invasore sta cercando di conquistare le aree dell’Ucraina meridionale Amministrazioni Civili-Militari per prendere il controllo, ha detto lo stato maggiore giovedì sera.

Lo schema sarebbe simile alle regioni separatiste di Donetsk e Luhansk nell’Ucraina orientale, ora riconosciute dalla Russia come indipendenti. Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha recentemente parlato del pericolo di un simile “voto”.. Lo stato maggiore ucraino ha dichiarato che un “referendum” dovrebbe portare alla creazione di una “Repubblica popolare di Cherson” quasi statale. Le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente. La città strategicamente importante di Kherson, con una popolazione di quasi 300.000 abitanti, svolge un ruolo importante nella protezione della città portuale di Odessa, nel sud-ovest del paese..

Lo stato maggiore ha anche avvertito, tra l’altro, della continua minaccia dei missili da crociera alle navi russe nel Mar Nero. Quindi sii la fregata “Ammiraglio Makarov” Alla base navale di Sebastopoli in Crimea, attaccata a missili del tipo “calibro” È stato aggiornato.

Aggiornamento, 11:09 – Wladimir Klitschko promuove il sostegno all’Ucraina in Germania

L’ex campione del mondo di boxe Wladimir Klitschko si è recato in Germania con una delegazione della capitale ucraina, Kiev. “Sono previsti incontri con politici di alto rango per fornire sostegno politico all’Ucraina”Suo fratello Vitaly, sindaco di Kiev, lo ha annunciato giovedì nel canale di notizie Telegram. Riguarda gli aiuti economici, umanitari e militari al paese che la Russia sta attaccando.

READ  Corona in Italia: come una grave influenza per chi è stato vaccinato

Mosca ha lanciato una guerra contro la sua vicina Ucraina cinque settimane fa. Secondo le Nazioni Unite, circa 1.200 civili sono già stati uccisi. In generale, tuttavia, il numero delle vittime dovrebbe essere molto più alto.

Aggiornamento 9/10 – “Square. My work. Blood” – l’ambasciatore ucraino in un attacco diretto a Ritter Sport

Nonostante la guerra in Ucraina, il produttore di cioccolato Ritter Sport continua a fornire cioccolato alla Russia. Un portavoce della società ha dichiarato martedì, su richiesta di Waldenbuch, che la società non ha preso la decisione alla leggera. Il blocco delle consegne potrebbe significare che la produzione dovrà essere drasticamente interrotta”.Quindi anche gravi implicazioni per noi come azienda familiare indipendente di medie dimensioni”.. Alla fine, anche i coltivatori di cacao saranno colpiti.

Poi l’azienda ha preso una grande tempesta sui social media. Anche l’ambasciatore ucraino Andrei Melnik ha fortemente criticato le azioni del produttore di cioccolato. Il politico noto per le sue dichiarazioni provocatorie ha cambiato lo slogan pubblicitario da Ritter Sport a “Square. Il mio lavoro. Sangue.” Ha citato un account Twitter satirico, in un montaggio immaginario di a “Edizione Guerra” Chi pubblicizza i cioccolatini.

La Russia è un mercato importante per la fabbrica di cioccolato in Svevo. Secondo la società, la quota di mercato di Ritter Sport in Russia è del sette percento. Gli affari in Russia hanno rappresentato circa il dieci percento di tutte le vendite di Ritter Sport.

Il portavoce ha detto che le cose non possono continuare come prima. All’inizio di marzo, Ritter Sport ha preso la decisione e l’ha implementata “Smetti di investire nel mercato russo e smetti di fare pubblicità lì”. In primo luogo, l’editore Stuttgarter ne ha parlato.

READ  Kyle Rittenhouse è stato assolto dall'accusa di aver sparato a due persone, ecco perché

Aggiornamento, 9:29 – Cessate il fuoco di Mariupol: l’Ucraina invia 45 autobus per l’evacuazione

Dopo l’annuncio russo di un cessate il fuoco a Mariupol, il governo di Kiev vuole inviare 45 autobus per evacuare i residenti dalla città costiera, che è stata oggetto di intensi bombardamenti per settimane.. Il Comitato Internazionale della Croce Rossa ha informato ieri sera il governo ucraino. “La Russia è pronta ad aprire l’arrivo di convogli umanitari da Mariupol”.Il vice primo ministro Irina Vereshuk ha scritto giovedì mattina sul servizio online di Telegram.

Pertanto, i 45 autobus ora andranno a “Corridoio” di Mariupol Ho inviato. Il giorno prima il ministero della Difesa russo aveva annunciato un cessate il fuoco nella città dell’Ucraina meridionale. Ciò consentirebbe di far uscire i civili dalla città assediata attraverso un corridoio. In un primo momento Vereshchuk descrisse l’annuncio di Mosca quella notte come un altro tentativo di “manipolazione” russa.R.

Aggiornamento, 8:48 – I soldati russi sembrano rifiutare gli ordini e sabotare il loro equipaggiamento

L’esercito russo deve accettare pesanti perdite. Migliaia di persone sono morte durante l’attacco all’Ucraina nelle ultime settimane. In qualità di Direttore del GCHQ, Jeremy Fleming, ha detto che i soldati russi avrebbero disobbedito agli ordini dei loro superiori e sabotato il loro equipaggiamento. Uno dei loro aerei è stato accidentalmente abbattuto. “Ci sono prove che il morale dei soldati russi è basso e il loro equipaggiamento scarso”, ha detto Fleming..

Fleming ha continuato dicendo che temeva potesse essere un file Leadership russa sotto Putin Cercherà di utilizzare mercenari e combattenti stranieri in Ucraina. Tra queste forze dovrebbe anche Il famigerato gruppo Wagner Egli è. Questo è uno “Distaccamento ombra dell’esercito russo”. Potrebbero finire come carne da cannone per ridurre le vittime dei soldati.

READ  Un attacco che uccide centinaia: respingere un attacco dell'Isis a una prigione siriana

Gli è stato mentito dal tuo consigliere più vicino? Putin avrebbe ingannato la situazione della guerra

Secondo il governo degli Stati Uniti, il presidente russo Vladimir Putin non ha ricevuto una descrizione onesta della situazione nella guerra in Ucraina dai suoi consiglieri. Il direttore delle comunicazioni della Casa Bianca, Kate Bedingfield, ha dichiarato mercoledì a Washington, citando l’intelligence:Riteniamo che non sia stato adeguatamente informato dai suoi consiglieri su quanto male stiano facendo le forze armate russe e su come le sanzioni stiano frenando l’economia russa. I massimi consiglieri di Putin sono “troppo spaventati per dirgli la verità”.

Bedingfield ha inoltre affermato che l’intelligence ha metterlo in Ha sentito l’inganno dell’esercito russo, che ha causato continue tensioni tra il presidente russo e la sua leadership militare. Bedingfield non era più specifico. Quando le è stato chiesto perché il governo degli Stati Uniti ha divulgato queste informazioni, ha detto che aveva lo scopo di aiutare a costruire un quadro più ampio e capirlo attacco all’ucraina Un grosso errore strategico della Russia.

Un portavoce del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti, John Kirby, ha affermato che è preoccupante se Putin abbia commesso un errore o non fosse a conoscenza di ciò che sta accadendo in Ucraina. “È il suo esercito. È la sua guerra. Lo ha scelto.” Il fatto che il presidente russo possa non essere pienamente consapevole di tutti i collegamenti e non comprendere appieno fino a che punto le sue forze stiano fallendo in Ucraina è preoccupante.

È successo di notte

  • Zelensky: la Russia non si ritira volontariamente
  • Il governo degli Stati Uniti sta monitorando il ritiro della Russia di circa il 20% delle sue forze intorno a Kiev
  • La Russia annuncia un cessate il fuoco a Mariupol
  • Forse un attacco missilistico più grande a un deposito di petrolio a Dnipro
  • La Russia si prepara a un “referendum” a Kherson

Potete leggere il nastro di mercoledì (30 marzo) qui.

fgr / dpa / afp