Ottobre 6, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Gli psicologi sperano che la domanda di cure ora diminuisca

Con “Happy Day” tornano le misure contro il Corona virus. Un esperto dice che questo significa cose buone per la psiche svizzera.

Le basi in breve

  • Il coronavirus ha colpito anche la salute mentale degli svizzeri.
  • Finora era particolarmente difficile per i giovani trovare un posto nella terapia.
  • Ora che le procedure stanno iniziando a cadere, gli psicologi hanno speranza.

È noto che la psiche degli svizzeri ha sofferto del Corona virus e delle sue conseguenze. Anche nella seconda ondata si è saputo che quasi ogni quinta persona In questo paese in pesante depressioni soffrire.

Ora che gli ospedali operano a una capacità molto inferiore e sono state adottate misure, il fattore di stress della pandemia non è più rilevante per molti, almeno in parte.

Così la psicoterapeuta Jacqueline Frossard si augura Nau.ch: “Le restrizioni ai contatti sociali, agli eventi e agli eventi culturali li hanno colpiti ancora di più. Se la vita torna qui, ne gioverà la gente”.

Si può presumere che omissione di misure Tende ad avere un effetto positivo sulla salute mentale.

I giovani soffrono più di altri il Corona virus

Questo è motivo di ottimismo: “Spero che la domanda di cure ora stia diminuendo”. Per i bambini e i giovani in particolare, attualmente è molto difficile diventare rapidamente impossibile Trova un posto in terapia.

“I giovani hanno sofferto di più per queste limitazioni”, afferma Frossard. Non riesce a credere che ora si stiano gettando così gioiosamente nella scena della festa e dimenticando tutte le loro preoccupazioni. “Devi riabituarti alle nuove libertà.”

Sei felice del sollievo?

Ma ci sono anche persone per le quali revocare le misure contro il coronavirus è una sfida. particolarmente colpito paura– I malati critici. Per loro, l’apertura rapida è ormai una sfida.

“È importante che la comprensione e il rispetto siano mostrati a coloro che vogliono continuare a proteggersi – o devono -“, avverte Frossard. Questo è ciò da cui dipendono le persone a rischio.

Altro su questo argomento:

depressione da ansia da virus corona


READ  The Mirror Universe: il nostro universo è un gemello invertito?