Ottobre 3, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Coppa di Lega: Jurgen Klopp vince il quinto titolo con il Liverpool – 11:10 ai rigori contro il Chelsea

Nella finale di Coppa di Lega, l’allenatore del Chelsea Thomas Tuchel si è affidato ai servizi di Kai Havertz, tra gli altri, come centravanti allo stadio di Wembley a Londra. Romelu Lukaku e Timo Werner inizialmente avevano solo un posto in panchina.

D’altra parte, Jürgen Klopp ha iniziato a segnare Kawimhen Kelleher contro i Reds. Roberto Firmino non era in rosa, in panchina c’era solo Diogo Jota. Anche Thiago Alcantara si è infortunato durante il riscaldamento e lo spagnolo è stato brevemente sostituito da Naby Keita.

La finale sonora non ha avuto bisogno di tempo per riscaldarsi, entrambe le squadre hanno giocato a maschera aperta sin dal primo secondo. Il Chelsea avrebbe potuto passare in vantaggio al sesto minuto di gioco: Havertz ha inviato Cesar Azpilicueta, che lo ha spedito ancora per Christian Pulisic – Keeler ha bloccato l’onda con una grande reazione.

premier League

Abramovich si ritira al Chelsea

Ieri alle 20:56

Con il progredire del gioco, si è sviluppato uno scambio di colpi a volte violento, con molte controscene pericolose da entrambe le parti. Il portiere del Chelsea Edward Mendy ha effettuato una parata di livello mondiale contro Mane (30 minuti) prima che i Blues prendessero nuovamente il comando.

Al 42′ Azpilicueta spara un tiro da 18 metri sopra l’angolo della traversa. Tre minuti dopo, i Blues hanno risposto di nuovo e si sono fusi con Pulisic e Havertz nell’area di rigore del Liverpool. Imbattersi in Mason Mount ha messo il suo rimbalzo dall’angolo più lontano (45).

Dopo il secondo tempo, Mount ha avuto la successiva ottima occasione, ma ha tirato la palla davanti a Keeler ma solo sul palo destro (49). Il capitano del Chelsea Azpilicueta è stato costretto a lasciare il campo per infortunio al 57′, sostituito da Reece James, al suo rientro dall’infortunio.

READ  Fortuna Dusseldorf: Segna! L'invincibile Daniel Theon! - 2 Bundesliga

Dopo circa 70 minuti di gioco, Jurgen Klopp era già felice quando Joel Matip ha colpito la palla in rete dopo un cross di Mane. Ma la gioia è stata di breve durata, visto che Virgil van Dijk era in fuorigioco quando è stato segnato il gol e ha fermato anche Trevoh Chalobah in area di rigore (67).

Una decina di minuti dopo, i londinesi esultano, ma questo gol segna ancora. Il sostituto Timo Werner ha giocato per Havertz al centro dell’area di rigore, che ha colpito di testa la palla in porta. Werner era però già in fuorigioco in formazione (78° posizione).

Prima della fine dei tempi regolamentari, le due squadre hanno avuto altre opportunità promettenti, ma sia Luis Diaz (85) che Van Dijk (90 + 1) così come il sostituto Romelu Lukaku (90 + 5) hanno fallito a causa degli illustri portieri Mindy W. Keeler. Andava a fare gli straordinari.

Al 98′, un altro pallone è andato in rete dopo che Lukaku è apparso da solo davanti a Keller e ha terminato il gelo. Tuttavia, in questo caso è stata annunciata una posizione di fuorigioco.

Dieci minuti prima della fine dei tempi supplementari, Havertz ha festeggiato ancora, ma il gol non contava per la quarta volta: ancora fuorigioco (110). Poco prima della fine dei tempi supplementari, Tuchel ha ritirato la sua ultima opzione di cambio dalla panchina e ha inserito il portiere sostituto Kepa Arrizabalaga al posto dell’impeccabile Mendy (119).

Dopo 120 minuti emozionanti ma senza reti, i calci di rigore sono stati duri.

Contro la curva del tifoso del Liverpool, i primi 21 giocatori di bocce hanno trasformato i calci di rigore, la maggior parte con grande sicurezza. Anche il portiere dei Reds Keeler ha mantenuto la calma dal punto in cui era il tiratore numero 21 e ha battuto Kepa oltre i Blues. Poi Kepa ha dovuto andare da solo, ma ha colpito il suo tiro sopra la porta.

READ  FC Bayern: la leggenda Robben-Muller e Neuer si salutano con commozione

Dopo questo thriller, il Liverpool ha potuto festeggiare la vittoria della Coppa di Lega per la nona volta.

Il gioco è stato anche influenzato dalla guerra aggressiva della Russia contro l’Ucraina. Roman Abramovich, la maggioranza russa al Chelsea Sabato ha trasferito la responsabilità del club alla Chelsea Foundation. Tuttavia, all’inizio non era chiaro se Abramovich si sarebbe ritirato dall’attività operativa del vincitore della Champions League in modo permanente o solo temporaneo.

Suoni di gioco:

Thomas Tuchel (allenatore Chelsea): “Prendo decisioni quando le prendo e non posso annullarle in seguito. Non sappiamo cosa sarebbe successo se avessimo avuto Edou (Edward Mindy, ndr) Ciò lascerebbe il campo. Io do kiba (Arrizabalaga, ndr) Nessun senso di colpa oggi. Ovviamente ci dispiace per lui. Era difficile capire che doveva essere lui a sbagliare l’unico calcio di rigore. Ma non è colpa sua”.

Jurgen Klopp (allenatore Liverpool): “Caoimhin Kelleher è un giovane che ha giocato in tutte le competizioni. Allora cosa faccio oggi? Sono un allenatore e un essere umano e oggi l’umano ha prevalso. Se lo merita totalmente. Sono semplicemente felice per le persone che possono celebrare il nostro successo oggi Il Chelsea è incredibilmente forte, abbiamo combattuto un duello alla pari”.

Kawimhen Kelleher (Liverpool): “Non pensavo nemmeno di aver preso il rigore decisivo. Dimenticavo che era il rigore a darci la vittoria. Tutti i rigori dei ragazzi sono stati grandiosi. Sono contento di aver segnato anche io. Quando ho tirato ho solo voluto che lo facesse Entra, anch’io sono stato coinvolto in molti tiri, ma a dire il vero tutti i rigori di oggi sono stati molto buoni, sono grato che abbiamo vinto”.

READ  BVB ha perso 1 vittoria in 1. FC Köln e ha perso le piume nel campionato di combattimento con l'FC Bayern Monaco

Virgil van Dijk (Liverpool): “Tutti i rigori oggi sono stati fatti molto bene, tranne l’ultimo. Non capisco il fischio che mi è stato dato quando avremmo dovuto segnare il primo gol. Ho detto all’arbitro che ero io stesso passivo sulla procedura. La palla è volando sopra di me e non sto nemmeno provando ad andare al pallone”.

Tweet sul gioco:

Era evidente: tipo di intrattenimento 0-0

Ci sono pareggi a reti inviolate nel calcio che non puoi guardare. Non ci sono possibilità di gol, niente affari seri, e il ritmo è del tutto assente. Ma nella finale di Coppa di Lega, tutti hanno fatto i loro soldi. Questo gioco aveva tutto ciò che i fan del calcio adorano. Il rapporto tiri a rete è di 11:20, occasioni di prima classe per entrambe le squadre e il rapporto “gol attesi” è di 1,72 a 1,80. respirazione? nessuno! Entrambi i portieri hanno sventato diverse occasioni da rete cristalline da entrambe le parti. Thomas Tuchel e Jurgen Klopp si sono scambiati colpi tattici da bordo campo di cui si parlerà a lungo. Alla fine, Kiba è stato sfortunato in una serata che non meritava proprio una cifra tragica.

Statistiche: 10

La Coppa ELF è la decima carriera di successo di Jürgen Klopp come allenatore. Ha collezionato cinque titoli con il Borussia Dortmund e cinque con l’FC Liverpool – dopo la Champions League, la Coppa UEFA, il Mondiale per club, il Campionato inglese e ora anche la Coppa di Lega.

Potrebbe interessarti anche: La bandiera nazionale sotto forma di cravatta: Lewandowski è un esempio per l’Ucraina

La guerra in Ucraina tiene impegnate le stelle del Bayern: “Vicino a tutti”

premier League

Confermato: Abramovich cede il controllo del Chelsea

Ieri alle 19:53

calcio

Tuchel entusiasta dell’ultimo duello con Klopp: “È divertente”

Ieri alle 11:49