Maggio 22, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Già chiuso”: Amazon sta cancellando i metodi di pagamento più diffusi

“Già chiuso”: Amazon sta cancellando i metodi di pagamento più diffusi
  1. Home page
  2. consumatore

Insiste

I clienti Amazon devono rinunciare a un metodo di pagamento popolare. Chi non agisce in tempo perderà i punti raccolti. Nuovo prodotto in arrivo.

MONACO DI BAVIERA – È finita da qualche giorno: la carta Visa di Amazon è storia. La collaborazione tra Amazon e Landesbank Berlin AG si è conclusa il 26 marzo. Ciò significa che molti clienti non dispongono più di un servizio di pagamento popolare. Alcune serie inoltre non sono più disponibili su Amazon Prime da marzo. Le informazioni più importanti a colpo d'occhio.

“Tutti i conti delle carte sono già chiusi”: Amazon Payments non è più disponibile

La carta Visa di Amazon ha portato molti vantaggi ai suoi utenti. Oltre ai punti Amazon Cash Back, il primo anno i titolari della carta non hanno pagato alcuna commissione sulla carta, hanno iniziato con un saldo di 20 euro e il tutto era completamente gratuito per i membri di Amazon Prime. Per i clienti non Prime la tessera costa 19,99€ dal secondo anno in poi. Tuttavia, può essere costoso, soprattutto con prelievi esteri e commissioni di cambio.

La carta Amazon Visa è ormai storia: se non agisci in tempo perderai i tuoi punti premio. © imago/xWireStockx

Dalla fine di marzo però il servizio di pagamento non è più disponibile. Amazon fornisce le informazioni in uno avviso: “Tutti i conti delle carte sono già stati chiusi”, il che significa che i clienti non possono più utilizzare la loro carta su Amazon. L'azienda sta già lavorando su un nuovo prodotto che sostituirà la carta Visa. L’azienda riferisce inoltre: “Il servizio bancario con carta di credito è possibile fino a 60 giorni dopo la chiusura del conto”. Pertanto, i clienti devono scaricare tempestivamente gli estratti conto della loro carta dalla loro casella di posta.

I punti bonus della carta Amazon Visa scadono se il cliente non approva in tempo

La Berliner Landesbank ha informato in anticipo tutti i clienti. Per non perdere definitivamente il conto cliente presso la banca, i clienti hanno potuto concordare condizioni modificate per prolungare il contratto della carta con la Landesbank Berlin e richiedere così la “Visa Card Extra”. Tuttavia, utilizzarlo con Amazon non è comunque più possibile I clienti Amazon perdono più vantaggi alla scadenza della carta.

Chi non accetta le condizioni vedrà automaticamente annullata la carta successiva. “L'intero importo della fattura in sospeso verrà riscosso e da oggi in poi la vostra carta VISA Amazon.de non potrà più essere utilizzata”, spiega la banca in una nota. avviso. Anche in questo caso i punti bonus saranno scaduti dal 26 marzo.