Final Fantasy 17: Il produttore vuole mettere il gioco nelle mani di giovani sviluppatori

Date:

Share post:

Giampaolo Lettiere
Giampaolo Lettiere
"Esperto di birra per tutta la vita. Appassionato di viaggi in generale. Appassionato di social media. Esperto di zombi. Comunicatore."

Il produttore di Final Fantasy 16, Naoki Yoshida, ha lasciato intendere che una nuova generazione di sviluppatori potrebbe prendere il controllo del prossimo capitolo della serie. Per Yoshida, ora è il momento di “qualcuno nuovo”.

È giunto il momento del cambio generazionale?

In uno colloquio All'Academy of Interactive Arts and Sciences, a Yoshida è stato chiesto se poteva immaginare di dirigere nuovamente Final Fantasy 17.

“Sono nel consiglio adesso, quindi devo stare attento a quello che dico qui – ha detto Yoshida – Al momento, tutto quello che posso dire è che nulla è stato ancora deciso”. “Se dovessi dire qualcosa però… ho avuto l'opportunità di lavorare su due di questi giochi, Quattordicesimo e Sedicesimo, quindi forse è il momento per qualcuno di nuovo, sai.”

“Invece di affidare alle stesse persone la responsabilità del prossimo gioco, penso che sarebbe positivo in qualche modo guardare al futuro e coinvolgere una generazione più giovane con sensibilità più giovanili per creare un nuovo Final Fantasy con sfide rilevanti.” al mondo di oggi.”


I consigli di Yoshida per la prossima generazione di sviluppatori

Il produttore ha anche rivelato quale consiglio Yoshida darebbe allo sviluppatore più giovane. Viene da chiedersi cosa è stato realizzato finora. “E anche se non ho intenzione di combattere con i giochi più vecchi, tutti realizziamo giochi Final Fantasy con l'idea: 'I miei giochi saranno i più divertenti!'”

“Quindi il mio consiglio è di andare avanti e mettere nero su bianco quello che pensi sia il miglior gioco di Final Fantasy prima di pensarci troppo.”

“Poi potrai decidere, dal momento che XVI era un'azione in tempo reale, il mio gioco Final Fantasy avrà combattimenti in tempo reale e battaglie a turni.” “Oppure puoi andare all'estremo opposto e tornare alle radici della pixel art interamente a turni della serie.”

“Ma devi solo sederti e pensare a cosa trascorri anni della tua vita facendo, quale esperienza vuoi dare ai giocatori e cosa vuoi che giochino i tifosi”.

Che approccio adotterai per un nuovo gioco di Final Fantasy? Cosa ti piacerebbe? Attendiamo con ansia i tuoi commenti!

Related articles

Scontro tra tifosi dopo la partita dell’Italia-Firmense

La polizia è soddisfatta dell'affluenza di pubblico alla Pirmasenser Schlossplatz. Nell'ambito dell'evento Pirmasenser City, venerdì alle 21...

Puoi risparmiare con il più economico E10?

tzle autostava in piedi: 16 giugno 2024, 5:02da: Michaela Brehm, Simone MonsInsisteDividePuoi davvero risparmiare con il più economico...

Immagini della parata del compleanno di Re Carlo

Home pageUn'ampia strada fiancheggiata da alberistava in piedi: 16 giugno 2024 alle 13:37da: Susan CropperInsisteDivideLa principessa Kate ha...

Buchi neri in un doppio fascio: gli astronomi osservano getti luminosi di materia

Scienze Galassie La GU 287 mostra cosa succede quando due buchi neri...