Maggio 22, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ex nazionale ucraino – su Shevchenko TV: “Italiani, aprite il cuore”

Andrei Shevchenko, allenatore e giocatore della nazionale ucraina, chiede aiuto alla televisione italiana per i rifugiati ucraini. Foto: Lars Baron / Pool Getty / DPA. (Fonte: dpa)

ROMA/LONDRA (AB) – La leggenda del calcio ucraino Andrei Shevchenko ha chiesto in lacrime alla televisione italiana di aiutare i profughi ucraini.

“Quando sono arrivato in Italia, l’Italia mi ha aperto il cuore”, ha detto l’ex stella del Milan in un talk show di Roy. “Italiani, aprite i vostri cuori al mio popolo e vi esorto ad aiutare le donne, i bambini e gli anziani che ora hanno bisogno del vostro aiuto”.

Il 45enne ha detto di essere stato trasferito dalla sua casa a Londra e che sua madre, sua sorella e i suoi parenti erano ancora in Ucraina. Hanno riferito di attentati. “Sono molto preoccupato”, ha detto l’ucraino, che fino a gennaio ha allenato il CFC Genoa, il club italiano di prima divisione.

Shevchenko ha invitato le parti a portare le armi sul tavolo e trovare una soluzione per fermare la guerra. A volte pensa che sia un incubo, ha proseguito l’ex nazionale. “Ma poi ho capito, no, questa è la verità.”

Secondo Shevchenko, è in contatto con l’ufficio del presidente ucraino Volodymyr Zhelensky e la leggenda della boxe Vladimir Klitschko. “Difendiamo i nostri diritti, il nostro Paese, la nostra libertà. È una decisione del popolo ucraino. Vogliamo entrare a far parte dell’Europa”, ha detto Shevchenko.

READ  Milano o Madrid? Questo è eccitante solo in Italia