Maggio 27, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ecco come le convinzioni negative possono trattenerti e le strategie per cambiarle!

Ecco come le convinzioni negative possono trattenerti e le strategie per cambiarle!

Nozioni di base in poche parole

  • Le credenze sono convinzioni profonde che influenzano il modo in cui vediamo noi stessi e il mondo che ci circonda.

  • Le convinzioni negative possono inconsciamente rallentarci e impedire la nostra felicità personale.

  • Tali convinzioni devono prima essere attivamente riconosciute e poi trasformate in qualcosa di positivo.

Le convinzioni influenzano il modo in cui vedi il mondo. Le convinzioni negative possono rallentarti e impedire la tua felicità. Ti diremo come filtrare questi pensieri e trasformarli in pensieri positivi.

Come riconoscere le credenze negative?

Le tue convinzioni profondamente radicate influenzano il modo in cui percepisci te stesso e coloro che ti circondano. Vivi secondo queste convinzioni in modo così naturale che non ne sei più coscientemente consapevole.

Diventa insidioso quando ti blocchi con convinzioni negative. Perché la pressione che eserciti su te stesso ti rallenta. Proprio come l’immagine negativa che dipingi di te stesso.

Osserva te stesso nella vita di tutti i giorni: hai spesso pensieri del tipo “devo…”, “non posso…”, “devo…”? Dietro questo potrebbe esserci una ferma convinzione che ti trattiene. Chiediti anche: “Come mi valuto?” o “Cosa mi aspetto che accada?”

Interessante anche: 6 modelli comportamentali tipici delle persone infelici e come infrangerli.

Nel brano: Così si diventa felici

Circolo vizioso

Le convinzioni negative sono come i piccoli sussurri sgradevoli che risuonano nelle nostre teste nei momenti cruciali: “Non sei abbastanza bravo” o “Non puoi farlo”.

Ciò influenza non solo i nostri pensieri, ma anche il nostro comportamento. Quando ti mantieni piccolo, sembri automaticamente meno fiducioso e ti tiri indietro volentieri di fronte alle sfide più difficili.

Il problema è che con questo comportamento noi, a nostra volta, confermiamo le nostre convinzioni negative. Con un altro fallimento, seguono pensieri più negativi. E tutto ricomincia da capo.

Psicologia: con queste frasi puoi identificare immediatamente le persone insicure! Sei troppo severo con te stesso? In questo modo scopri se ti stai intromettendo a causa dei tuoi dubbi su te stesso.

Perché la pensi così?

Le credenze appaiono come fatti. Questo è il motivo per cui li intervistiamo raramente. Devi cambiarlo! In particolare, l’origine delle tue convinzioni può essere decisiva. Convalida i tuoi pensieri ricorrenti:

  • Perché suppongo che questo pensiero corrisponda ai fatti?
  • Associo un’esperienza o un sentimento particolare a questo pensiero?
  • Quali prove ci sono?

Se identifichi una convinzione negativa e sospetti che possa ostacolarti, fai un ulteriore passo avanti. Ad esempio, chiediti:

  • Questo pensiero mi sta aiutando a sentirmi come voglio sentirmi?
  • Questa convinzione mi aiuterà a raggiungere i miei obiettivi?

Trasforma le convinzioni negative in positive

Hai identificato le tue convinzioni negative? Ora sta a te trasformarlo in qualcosa di positivo e potente! Invece di guidare con il freno di stazionamento inserito, ora vuoi andare avanti con il pedale dell’acceleratore premuto.

Ora puoi sostituire le tue convinzioni negative con pensieri positivi. Quando ti trovi in ​​una situazione come questa, dì a te stesso “Io sono prezioso”, “Posso farcela”.

Certo, questo a volte è più facile a dirsi che a farsi. Per cominciare, può essere utile riaffermare le tue convinzioni. Ad esempio, invece di dire “Non posso farlo”, dì a te stesso: “Posso farlo Ancora NO”.

Scrivi la tua nuova convinzione e ripetila a te stesso più e più volte per manifestarla davvero.

Trattati con amore e parla a te stesso come faresti con qualcuno a te caro. In questo modo ti sostieni attivamente nel raggiungimento della tua felicità personale.

Pensi che i tuoi amici siano gelosi di te? Puoi scoprirlo da questi segni! Qui spieghiamo perché poche amicizie durano tutta la vita.