Novembre 29, 2021

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

È morto il fidanzato dell’americano KP Petito assassinato

La polizia federale degli Stati Uniti ha detto giovedì che i resti umani trovati in una riserva naturale della Florida mercoledì corrispondono al fidanzato del giovane viaggiatore assassinato Coffee Petito.

Un confronto dei dati dentali ha confermato l’esistenza di “resti umani” di Brian Laundry, scomparso a settembre dopo che Gabriel Petito è tornato da un lungo viaggio negli Stati Uniti, secondo l’FBI.

Il 23enne, che si è rifiutato di rispondere alle domande degli inquirenti prima di scomparire, è stato nominato “persona interessata alle indagini”.

La polizia non ha specificato quale fosse la natura di questi resti umani.

Scomparsa

Brian Laundry e KP Petito, 22 anni, hanno viaggiato da New York a New York in un furgone modificato di quattro mesi a luglio e hanno regolarmente condiviso foto e video su Instagram e YouTube, nelle splendide ambientazioni dei parchi nazionali occidentali americani.

Ma il giovane con la testa rasata è tornato prima del previsto, da solo il 1° settembre, e da fine agosto i genitori di KP Petito non glielo avevano chiesto. Alla fine hanno annunciato la sua scomparsa l’11 settembre, ma Brian Laundry si è rifiutato di rispondere alle domande degli investigatori prima di scomparire, innescando una caccia all’uomo più ampia.

“A volte si arrabbia”

La sua personalità è stata al centro delle indagini, soprattutto dopo che il video è stato rilasciato dalla polizia a Moab, nello Utah. “A volte è fastidiosa”, ha detto specificamente agli agenti, che sono stati invitati alla disputa sul matrimonio, mentre Coffee Petito è apparso in lacrime in un’auto.

Il corpo della giovane donna è stato poi trovato vicino al Grand Teton National Park del Wyoming il 19 settembre e l’autopsia ha rivelato che era stata strangolata.

READ  Il ponte Morandi, mantenuto dalla mafia, è stato confiscato

Dopo diverse settimane di ricerche, gli investigatori sono arrivati ​​rapidamente attraverso la palude di Carlton, non lontano dalla casa della coppia, “a volte un’area vasta e ostile”, ha avvertito la polizia. “È un lavoro pericoloso per le squadre di ricerca avanzare attraverso paludi piene di coccodrilli e serpenti”, ha detto la polizia.

Resti umani e oggetti personali

Oltre ai loro resti umani, “una borsa appartenente a Brian Laundry e oggetti personali come un quaderno” sono stati “recentemente nell’acqua”, ha detto mercoledì l’agente speciale Michael McPherson.

I genitori del giovane, Chris e Roberta Laundry, hanno dichiarato: […] Brian’s”, ha confermato il loro avvocato Steven Bertolino.

La scomparsa di Coffee Petito e la successiva caccia al fidanzato sono state, tuttavia, oggetto di un’intensa copertura mediatica e di una marea di pubblicazioni sui social network. Donne rispetto alle minoranze.