Maggio 23, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Dow chiude in rosso: la paura dei tassi di interesse spinge gli investitori a vendere

Il Dow Jones chiude in rosso
La paura dei tassi di interesse spinge gli investitori a vendere

I marketer sono preoccupati per l’aumento dell’inflazione. Mentre la Federal Reserve degli Stati Uniti annuncia un cambiamento nella sua politica fiscale, molti stanno vendendo i loro titoli. I titoli di stato stanno diventando sempre più popolari.

Il timore di un rialzo dei prezzi e di un rapido rialzo dei tassi di interesse continua a dominare i mercati azionari statunitensi. subordinare Dow Jones Lunedì i valori di riferimento hanno chiuso in ribasso dell’1,2% a 34.308 punti. tecnologia pesante Nasdaq È sceso del 2,2 per cento a 13.411 punti. il largo Standard & Poveri 500 Ha perso l’1,7 per cento a 4.412 punti. Gli investitori attendono con impazienza i dati sull’inflazione in arrivo martedì.

Composito Nasdaq 13.411,96

Alla luce del significativo aumento dei costi energetici dovuto alla guerra in Ucraina, gli esperti prevedono un aumento dei prezzi al consumo negli Stati Uniti dell’8,5% a marzo. La Federal Reserve statunitense ha recentemente indicato di voler aumentare i tassi di interesse in modo aggressivo per controllare l’aumento dell’inflazione. Di fronte a questa possibilità, gli investitori statunitensi hanno nuovamente scaricato le loro obbligazioni in portafoglio.

Al contrario, il rendimento del Tesoro decennale è salito al 2,784%, il livello più alto da oltre tre anni. In termini di valori individuali, le azioni del produttore di auto elettriche Tesla sono diminuite del 4,8%.

Musk non entrerà a far parte del consiglio di amministrazione di Twitter

In Cina, le vendite di auto sono generalmente diminuite a marzo a causa delle restrizioni imposte dal Paese per contenere la rinnovata epidemia di Corona. Saldi di concorrenti cinesi quotati negli Stati Uniti la mia auto E In scadenza fino al 2,4 per cento.

Twitter
Twitter 43.06

Contrariamente alla tendenza generale del mercato, i prezzi delle azioni SMS sono aumentati vertiginosamente Twitter dell’1,7 per cento. Contrariamente ai dati iniziali, il nuovo importante collaboratore di Twitter Elon Musk non vuole trasferirsi nel consiglio di amministrazione dell’azienda, dopotutto. Lo ha annunciato il presidente del consiglio di amministrazione Paraj Agrawal.

La nomina di Musk doveva entrare in vigore sabato. Ma “Elon ha annunciato la stessa mattina che non farà più parte del consiglio di amministrazione”, ha scritto Agrawal nell’SMS. “Penso che questo sia il migliore.” Era nelle liste di vendita degli agenti di cambio nvidia. Le azioni del gruppo statunitense di chip e tecnologia sono diminuite del 5,2% dopo il declassamento di un broker. Nonostante l’esito positivo delle elezioni in Francia, gli investitori europei non sono “nel mercato” all’inizio della settimana. Il DAX ha perso lo 0,6% lunedì a 14.192 punti. L’indice EuroStoxx50 è sceso dello 0,5% a 3.839 punti.

READ  Dopo che la Federal Network Agency ha bandito due offerte tariffarie: così interagiscono Telekom e Vodafone