Maggio 26, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Disintossica i tuoi organi al momento giusto con otto alimenti

Disintossica i tuoi organi al momento giusto con otto alimenti
  1. 24 vita
  2. Salute

creatura:

a partire dal: Natalie Hall con un pene

Essendo un importante organo del metabolismo, il fegato scompone gli inquinanti da cibo, sangue, alcol e farmaci. Affinché il fegato non si ammali, dovresti stare attento alla tua dieta.

Anche se il fegato è l’unico organo che si rinnova, può comunque ammalarsi. fegato grasso O la cirrosi sono tra le possibili malattie. Non solo coloro che consumano regolarmente alcol e assumono farmaci, ma anche mangiare cibi ricchi di grassi mette a dura prova il sistema di disintossicazione. Questo può essere visto al più tardi con il seguente emocromo basato sui valori del fegato. Affinché il fegato funzioni in modo ottimale, l’organo deve essere disintossicato regolarmente. Il processo di “disintossicazione” può sembrare più complicato e dispendioso in termini di tempo di quanto non sia in realtà. Presta attenzione alle semplici abitudini alimentari nella tua vita quotidiana e mangia consapevolmente determinati alimenti, il che è benefico per il fegato e il metabolismo e aiuta allo stesso tempo Disintossicarsi e perdere peso.

Disintossicazione epatica tempestiva: puoi prevenire il fegato grasso con 8 cibi

Alcuni alimenti come i carciofi e l’aglio possono rilassare in modo specifico il fegato e aiutarlo a rigenerarsi. © Westend61 / Imago

Dovresti pianificare almeno quattro settimane di disintossicazione del fegato. Secondo i medici, questo è il tempo necessario a un membro per riprendersi da sostanze inquinanti come alcol e grassi. Durante la cura del fegato dovresti al massimo alcool E la nicotina, o almeno ridurre drasticamente il consumo. Allo stesso tempo, fa bene al fegato eliminare il più possibile zuccheri e grassi dalla dieta. La digestione di questi nutrienti non grava solo sullo stomaco e sull’intestino, ma anche sul fegato. Egli beve Almeno due litri di acqua O un tè non zuccherato al giorno e ottieni regolarmente un po ‘più di forma fisica nella tua vita quotidiana durante il periodo di disintossicazione del fegato, anche se è solo una normale salita di scale. Qualsiasi forma di esercizio modera il metabolismo.

Non perdere nulla: puoi trovare tutto ciò che riguarda la salute nella newsletter periodica del nostro partner 24vita.de.

Disintossicazione del fegato: tè, limone, pompelmo, broccoli, carciofi e aglio

Alcuni alimenti possono specificamente rilassare il fegato e aiutarlo a rigenerarsi. Questi includono:

  • Limone: il suo alto contenuto di vitamina C stimola la produzione di enzimi digestivi nel fegato e quindi migliora il funzionamento della bile. Previene calcoli biliari e coliche – e l’attività intestinale. Inoltre, il succo di limone può favorire l’assorbimento dei minerali e bilanciare il valore del pH del sangue. Tutti i processi metabolici importanti nel corpo umano dipendono dal valore ottimale del pH del sangue – dovrebbe essere compreso tra 7,38 e 7,42. Altrimenti aiuta L’acqua di limone è anche un bene per disintossicare e perdere peso.
  • Pompelmo: questo agrume è ricco di antiossidanti, che sono buoni per la disintossicazione del fegato.
  • Carciofo: Si dice che la cinarina amara che si trova nei carciofi abbia un effetto disintossicante del fegato. Inoltre, la verdura dal sapore molto dolce e saporito stimola la funzione della cistifellea e regola la digestione dei grassi.
  • Broccoli: Mangiare broccoli a settimana fa bene al fegato. Perché i broccoli contengono il materiale vegetale secondario glucosinolati, che disintossicano il fegato. La sostanza si trova anche nei ravanelli e nei ravanelli, tra gli altri.
  • Ravanello: simile ai broccoli, il ravanello è ricco di sostanze fitochimiche e stimola una sana funzionalità epatica.
  • Ravanelli: come ravanelli, broccoli, carciofi e cicoria, i ravanelli sono considerati salutari per il fegato grazie ai loro glucosinolati. Mangia una o più di queste verdure durante la pulizia del fegato di circa 4 settimane e il tuo fegato può disintossicarsi in modo significativo. Ciò si riflette, tra l’altro, in pelle Si nota anche in peso.
  • Tè: il tè verde in particolare ha un effetto disintossicante. Gli antiossidanti come le catechine promuovono la scomposizione dei grassi nel fegato e aiutano nella disintossicazione.
  • Aglio: l’aglio non dovrebbe mancare durante una disintossicazione del fegato. Il consumo regolare di tuberi piccanti non solo protegge dai radicali liberi e ha effetti anticancerogeni e antibatterici. L’aglio è anche ricco di antiossidanti che aiutano ad abbattere le tossine e aiutano nella disintossicazione del fegato.

Questo articolo contiene solo informazioni generali sull’argomento sanitario pertinente e non è quindi destinato all’autodiagnosi, al trattamento o ai farmaci. Non sostituisce in alcun modo una visita dal medico. Sfortunatamente, i nostri redattori non sono autorizzati a rispondere a domande individuali sulle immagini cliniche.