Febbraio 22, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Discussioni con il candidato Hillmann: Oli Hoeness sostituirà Oliver Kahn del Bayern?

Discussioni con il candidato Hillmann: Oli Hoeness sostituirà Oliver Kahn del Bayern?

Discussioni con il candidato Hillman
Uli Hoeness è Paul Oliver Kahn del Bayern Monaco?

C’è ancora una grave crisi all’FC Bayern e l’entusiasmo per il futuro di Oliver Kahn sta diventando sempre più intenso. Secondo i resoconti dei media, Monaco è già in trattative per un possibile successore. In base a ciò, Axel Hellmann potrebbe sostituire l’Eintracht Frankfurt Kahn come CEO.

L’improvvisa apparizione di Uli Hoeneß durante l’allenamento nel suo club in crisi, il Bayern, ha solo alimentato speculazioni sul futuro del CEO Oliver Kahn. Il presidente onorario Hoeneß ha trascorso 15 minuti a discutere con l’allenatore Thomas Tuchel mercoledì prima della sessione di allenamento, forse inviando un segnale che sta prendendo sempre più in mano la situazione con i campioni di Germania record. Kahn è stato poi visto in campo per alcuni minuti, osservando brevemente i preparativi delle stelle del Monaco per la partita di domenica contro l’FC Hertha.

Secondo i resoconti dei media di mercoledì, Post tremava sempre di più. Dopo la fine della Coppa DFB e della Champions League e la perdita del primo posto, il team dirigenziale che circondava l’ex portiere della nazionale ha iniziato a concentrarsi. Come riportato da Sky TV e dal sito sportivo “ran.de”, il portavoce del consiglio di amministrazione dell’Eintracht Frankfurt Axel Hellmann è un candidato promettente per succedere a Kahn. Di conseguenza, si dice che i colloqui abbiano già avuto luogo. Hoeneß è secondo “ran.de.” La forza trainante del dibattito sulla sostituzione anticipata [Oliver] Kahns “come amministratore delegato. Il rapporto non cita una fonte, parla solo di” informazioni Ran “. Tuttavia, secondo le informazioni dpa, non c’è stato uno scambio concreto tra Bavaria e Hellmann sul successore di Kahn.

Inizialmente non è stato possibile raggiungere Hillman per un commento nel pomeriggio. Finora, è stato collegato a un passaggio alla vetta della Bundesliga, che attualmente è il capitano ad interim con Oliver Leckie del Friburgo. Ora l’avvocato 51enne, che ha ancora un contratto con l’Assia fino al 2027, sarebbe uno dei preferiti del consiglio di sorveglianza di Monaco.

La parola Hoeneß ha ancora un peso

Questo è esattamente ciò che il Consiglio di Sorveglianza si riunirà il 22 maggio per l’attesissima riunione ordinaria. Prima di allora, non ci si può aspettare alcuna decisione nel dibattito in sala esecutiva. L’esito della lotta per il titolo in Bundesliga dovrebbe avere un impatto significativo sul futuro livello della dirigenza del Monaco. Se il Bayern battesse il Dortmund nelle restanti cinque partite e almeno migliorasse un po’ la stagione viziata, potrebbe avere un effetto positivo sul modesto repertorio di carriera di Kahn e del direttore sportivo Hasan Salihamidzic.

In qualità di amministratore delegato, è il principale responsabile. “In qualsiasi momento può succedere qualcosa a cui non avresti pensato tre o quattro mesi fa. Oliver Kahn di certo non ha le cose sotto controllo”, ha detto Lothar Matthaus a Sport Bild. Salihamidžić potrebbe approfittare del fatto che Hoeneß è uno dei suoi sostenitori da anni. Ma il bosniaco è anche alla luce delle critiche pubbliche per la sua politica personale. “Guardando indietro, i trasferimenti di Salihamidzic non sono stati buoni come pensavamo”, ha detto Matthaus.

Hoeneß osserva con ansia il disastro di Mia-san-mia. Ciò è stato dimostrato dalla sua improvvisa visita prima dell’allenamento del Bayern Monaco. “La parola e l’opinione del signor Hoeneß pesano ancora molto su Isar – e il 71enne siede nel consiglio di sorveglianza, che Kahn potrebbe licenziare in qualsiasi momento.