Dicembre 8, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Dax si sta riappropriando di marchi importanti: vengono gettate le basi per una nuova tendenza al rialzo

curva di Dax

L’indice leader tedesco ha già raggiunto diversi nuovi massimi quest’anno.

(Foto: Bloomberg Creative/Getty Images [M])

Dusseldorf Il mercato azionario tedesco continua a migliorare: Dax Nel primo pomeriggio aumenta del due per cento a 15.700 punti. Ieri, lunedì, è stato positivo quando l’indice leader tedesco è uscito dalle negoziazioni con un aumento dell’1,4% a 15.380 punti.

Con la quotazione attuale, l’indice di riferimento di Francoforte ha battuto il range di trading la scorsa settimana, che è di 15.540 punti in alto e 15.105 punti in basso.

Questa potrebbe essere la base per un nuovo trend rialzista settimanale definito da massimi e minimi più alti. Il primo punto, un nuovo massimo rispetto alla settimana precedente, è stato raggiunto martedì.

Questi due marchi della scorsa settimana sono più rilevanti del solito perché il Dax è sceso di 660 punti venerdì 26 novembre, a causa della comparsa in pubblico della variante Omikron, e l’indice era quasi nuovo dagli investitori la settimana successiva che doveva essere valutato .

I migliori lavori di oggi

Trova subito i migliori lavori e
Sei avvisato via e-mail.

L’opinione prevalente al momento è che Omikron rallenterà l’economia nel breve termine, ma non avrà conseguenze nel medio termine. E poiché il futuro viene scambiato in borsa, gli investitori riacquistano le azioni.

Thomas Altman della casa di investimento QC Partners ritiene inoltre che una rottura al di sopra del livello di 15.540 sarebbe un segnale positivo che potrebbe portare a maggiori acquisti. Tuttavia, rimane una domanda: chi vuole comprare?

Perché secondo il sondaggio Handelsblatt Dax Sentiment e il sondaggio condotto dalla società di analisi, la quota di investimento degli investitori è molto alta, ma la quota di liquidità è piuttosto bassa. Secondo l’esperto di sentiment Stefan Hebel, la situazione rende il DAX “vulnerabile a ulteriori vendite” in caso di notizie negative. Ciò potrebbe significare una scivolata verso 15.105 pips, l’estremità inferiore del range di trading della scorsa settimana.

Dal punto di vista tecnico, il focus è inizialmente sulla linea dei 200 giorni, che attualmente è quotata a 15.423 punti ed è già stata superata all’inizio delle negoziazioni. Questa linea media è principalmente presa in considerazione dagli investitori in una prospettiva a lungo termine. Il fatto che l’indice leader tedesco possa essere scambiato al di sopra di questo livello alla fine delle negoziazioni è un segnale positivo.

Inoltre, il Dax ha già iniziato a colmare l’ampio divario nel prezzo del 26 novembre. Questo era compreso tra 15.865 punti (il minimo di giovedì 25 novembre) e 15.540 punti, il massimo del venerdì successivo. Ciò suggerisce che gli investitori stanno lentamente arrestando gli effetti della nuova forma del virus.

È interessante notare che in Dax 40, le cosiddette carte del vincitore della corona sono tra i maggiori vincitori di venerdì, sebbene il virus sia diventato meno importante. Scorta di consegna di generi alimentari Campione di consegna È al primo posto nell’indice Dax con un aumento del 6,2 percento, seguito dal rivenditore di moda online Zalando Con un aumento di valore di un buon cinque per cento. La quota del produttore di chip viene in secondo piano Infineon Un aumento del 4,5 per cento.

Vedi più valori individuali

Volkswagen: Il titolo è salito dell’1,4%. Il mercato saluta la fine delle polemiche sulla persona dell’amministratore delegato Herbert Diess e sul fatto che a quanto pare sia ancora in carica. Tuttavia, Des deve rinunciare al potere. le loro differenze VolkswagenLe azioni sono diminuite di oltre il 15% negli ultimi tre mesi. Altri titoli di auto come Daimler e BMW È stata in grado di aumentare in questo periodo.

BASF: Gli investitori si coprono con le azioni dopo la promozione. I titoli delle aziende chimiche aumentano di circa il 2%. JP Morgan Mettendo la freccia su “sovrappeso” da “neutro” in precedenza.

I prezzi del petrolio stanno aumentando di nuovo

Ridurre la paura delle conseguenze della variabile Corona Omikron consente agli investitori di accedere al petrolio greggio. Il Brent si è diversificato dal Mare del Nord è salito del 2,1 per cento a 74,58 dollari al barile, dopo che il suo prezzo è aumentato di circa il cinque per cento all’inizio della settimana. Il timore di nuove restrizioni dovute alla variabile Omikron ha aumentato i prezzi del petrolio la scorsa settimana.

Clicca qui per andare alla pagina con Certo Dax, Ecco qui Top e flop attuali a Dax.

READ  Domanda della domenica: cosa ne pensi degli argomenti di criptovaluta, token e blockchain?