Dicembre 10, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Critiche individuali del BVB contro il Lipsia: Emery Kahn, studente di prima media dopo un totale fallimento

Round 28 del campionato tedesco

Il BVB ha subito una dura sconfitta in casa contro l’RB Lipsia. La critica individuale si mostra con i punteggi: alcuni giocatori del Dortmund sono completamente persi.

Dortmund – Il BVB ha lottato molto contro il Lipsia sabato sera, 2 aprile. Alla fine era 1:4 dal mio punto di vista Borussia Dortmund.

organizzazione Borussia Dortmund (BVB)
Sconto RB Lipsia
concorrenza Bundesliga

Critiche individuali del BVB contro l’RB Lipsia: tutti i risultati per il Borussia Dortmund

Gregory Koppel: Il portiere ha avuto difficoltà a metterlo alla prova nelle prime fasi. Tuttavia, nell’arco di nove minuti, lo svizzero ha dovuto recuperarlo due volte. Tuttavia, Gregor Koppel non ha avuto alcuna possibilità di raggiungere entrambi gli obiettivi. Anche in 0:3 e 1:4 era impotente. Serata amara per lui. Alla fine aveva poco da rimproverarsi, perché era in grado di disinnescare le palle che doveva essere trasportato. Lo deludeva molto davanti a lui. Grado: 3.5

Posso: Marco Rose lo ha mandato in campo come terzino destro. Per lui è stato un sabato sera molto buio. In primo luogo, è incappato in un inutile duello con Laimer del Lipsia prima di subire il gol dello 0-1. RB è stato quindi in grado di resistere alla velocità della luce. Poco dopo, Emre-Chan è stato sfortunato quando ha cercato di bloccare in area di rigore un tiro in porta di Laimer. La sua sfortunata difesa del piede ha spinto la palla oltre Gregor Koppel per segnare 0: 2. Con il progredire delle cose, le sue insicurezze sono diventate evidenti. Più volte ha colpito alla cieca la palla in avanti senza che il Dortmund avesse la possibilità di raggiungere la palla. Nella ripresa l’arbitro ha offeso più volte. grado 6

Critica individuale al BVB contro il Lipsia: punteggio 4,5 per Mats Hummels

Mats Hummels: Il veterano ha quasi segnato un passaggio decisivo al settimo minuto della partita. Tuttavia, il capitano Marco Reus non è stato in grado di girare la palla con precisione con il suo pettine esterno. A parte questo, Mats Hummels sembrava presente per lunghi periodi di tempo nei primi 20 minuti e risoluto nella scherma. L’allenatore difensivo all’inizio ha giocato molto bene il gioco delle costruzioni, ma anche nel corso della partita si è allontanato con inutili lanci lunghi. In generale, dopo il primo gol, c’è stato un netto calo delle prestazioni. L’intera difesa sembrava insicura e si comportava, nelle parole di Hamill, “come uno stormo di galline selvatiche”. Grado: 4.5

READ  BFC Preussen Berlin: preoccupazioni per Thomas Hässler

Manuel Akanji: Insieme ai suoi compagni difensori, gli svizzeri sono stati travolti dai rapidi attaccanti degli ospiti. La missione mancava completamente per i goal di 0:2, 0:3 e 1:4. Nei duelli era spesso troppo tardi o troppo timido. Il gioco di costruzione era irregolare e generalmente impreciso. Tuttavia, nel primo round, è stato in grado di bloccare un KO anticipato con azioni difensive riuscite. Grado: 4.5

Manuel Akanji ha mostrato una partita scadente con la maglia del campionato.

© David Inderlied / Kirchner Media

Critica individuale al BVB contro il Lipsia: punteggio 3,5 per Axel Witsel

Rafael Guerrero: I portoghesi sono intervenuti spesso, soprattutto in attacco. Tuttavia, le sue qualità giocose in un gioco a scorrimento raramente sono esplose. Sul fronte difensivo, Rafael Guerrero è stato inizialmente attento. Con l’aumento del tempo di gioco, il suo deficit è diventato evidente. Comportamento in duello generalmente scarso combinato con alcuni errori di posizione commessi a causa di una struttura difensiva instabile. Inoltre, i suoi standard non hanno spruzzato alcuna minaccia. 5. grado

Axel Wetzel: È stato preferito a Mo Daoud nella partita di Lipsia. Il belga ha ampiamente giustificato questa fiducia con una solida prestazione. Axel Witsel ha svolto un ottimo lavoro di scherma e ha mantenuto la schiena di Jude Bellingham libera per attaccare. Tuttavia, a metà del primo tempo, si è tuffato molto e di conseguenza è apparso poco appariscente. Al 61′ per lui è finita. È stato sostituito da Mo Daoud. Grado: 3.5

BVB vs Lipsia Singles Critica: Riga 2.5 di Judd Bellingham

Judd Bellingham: Ancora una volta, Judd Bellingham è stato uno dei momenti salienti della maglia giallonera. Ha iniziato molti attacchi con vittorie di palla e dribbling. Fu uno dei pochi a combattere la sconfitta. Se i suoi compagni di squadra avessero mostrato lo stesso linguaggio del corpo e aggressività, il gioco avrebbe probabilmente preso una strada diversa: Grado: 2.5

Jude Bellingham ha un punteggio di 2,5 nella BVB Single Review.

© Dennis Ewert / RHR-FOTO

Marco Reus: Il capitano dell’Eredivisie ha perso una grandissima occasione per passare in vantaggio dopo appena sette minuti. Dopo un lancio lungo di Hummels si libera davanti al portiere Gullasi. Invece di cercare un punteggio, ha deciso di passare la palla. Tuttavia, il suo passaporto non ha trovato un acquirente. Poi Marco Reus sembrava impegnato e ha commesso molti errori. Tuttavia, gli mancava la creatività necessaria in attacco. Nel suo ruolo di capitano, anche lui è sceso presto. Non c’era abbastanza passione e resistenza a caratterizzare il suo gioco, ma anche il gioco dei suoi compagni di squadra. Grado: 4.5

READ  Campionato mondiale di biliardo: Mark Williams segue Ronnie O'Sullivan alle semifinali del campionato mondiale - e ora Trump o Bingham aspettano

Revisione individuale di BVB vs Lipsia: Grado 4 di Marius Wolf

Mario Lupo: Dedicato ma sfortunato. Questo titolo si adatta all’aspetto del Marius Wolf di oggi, che ultimamente è stato in ottima forma. Si vede l’impegno e la voglia di correre dell’esterno, ma nel complesso ha fatto ben poco. È stato caratterizzato da un passaggio incrociato fallito al 13 ‘, che ha causato il pericolo solo perché la difesa del Lipsia ha sbagliato i calcoli. Per il resto, non ho visto quasi nulla di Marius Wolf, soprattutto nel gioco offensivo. Spesso era solo il secondo vincitore nei duelli in singolo. Grado: 4

Pericolo Thorgan: Manca anche del potere di penetrazione necessario in un attacco. Spesso prendeva la decisione sbagliata e rimaneva bloccato in duelli inutili. Nella ripresa nessuno lo ha mai visto fino a quando non è stato sostituito al 74′, da lui deve venire molto in futuro se vorrà giocare un ruolo nel Borussia Dortmund la prossima stagione. 5. grado

Marius Wolf sembrava spesso molto sfortunato contro l’RB Lipsia.

© David Inderlied / Kirchner Media

Revisione individuale del BVB contro il Lipsia: punteggio 4,5 per Erling Haaland

Erling Haaland: Il suo utilizzo è in discussione da molto tempo. Alla fine, Erling Haaland voleva davvero giocare e alla fine è stato convocato nella formazione titolare. Ma non è stato un fattore determinante per l’intera partita. Al 13′, dopo uno sfortunato cross, ha una conclusione inaspettata. Il suo tiro è andato a lato del palo della porta. Inoltre, Erling Haaland non ha avuto quasi nessun avvistamento degno di nota in area di rigore. Tuttavia, è anche vero che i suoi compagni di squadra lo hanno messo in scena molto raramente. Grado: 4.5

READ  Nagelsmann dà al nuovo arrivato un undici inizio garantito contro l'Augsburg ed evita di dire "1860".

Mohamed Dawood: Il centrocampista è entrato in campo per sostituire Axel Witsel al 61′, ma la sua inclusione non ha portato a un miglioramento del sistema di gioco. Si è adattato perfettamente alla scarsa partita di BVB. Mohamed Daoud ha commesso piccoli errori di gioco così tante volte che i pochi tentativi offensivi del Dortmund sono stati stroncati sul nascere. Grado: 4.5

Critica individuale BVB v Lipsia: punteggio 3,5 di Doniel Mallin

Doniel vernice: Dopo essere stato sostituito al 61′, l’olandese è stato uno dei pochi punti luminosi del BVB. Fortunatamente in una certa misura, ha segnato un gol di consolazione per Alwan al minuto 84. Dopo un calcio d’angolo, ha segnato la sua fine in mezzo al trambusto. Tuttavia, non era più in grado di esercitare molta influenza. Dopotutto, c’era qualcosa come il coraggio e la volontà in lui. Grado: 3.5

Julian Brant: Sostituisce Marco Reus al 74′. senza laurea.

Gio Reina: È entrato in gioco insieme a Julian Brandt. Thorgan Hazard ha lasciato il campo per lui. senza laurea.

Elenco delle regole: © Dennis Ewert / RHR-FOTO