Aprile 16, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Coppa di Germania, semifinale: il Bayer batte il Fortuna e si qualifica alla finale di Coppa di Germania

Coppa di Germania, semifinale: il Bayer batte il Fortuna e si qualifica alla finale di Coppa di Germania

Coppa di Germania, semifinale: il Bayer batte il Fortuna e si qualifica alla finale di Coppa di Germania

  • e-mail

  • Divide


  • Di più

  • Twitter


  • Insiste


  • Segnala un errore

    Hai notato un errore?

    Si prega di segnare le parole rilevanti nel testo. Con soli due click potrai segnalare l'errore alla redazione.

    Non esiste alcuna ingegneria genetica nelle piante

    Ma non preoccuparti:
    Geneticamente modificati
    Lei

Qualcosa di chiaro nel duello sul Reno! Il Bayer Leverkusen ha raggiunto la finale di Coppa di Germania dopo una prestazione molto convincente contro il Fortuna Düsseldorf. La squadra di Alonso ha vinto nettamente e meritatamente contro la squadra di seconda divisione per 4-0 (3-0). Ciò significa che Werkself può continuare a sognare il triplete (campionato, coppa, Europa League).

Uno con uno
I collegamenti contrassegnati con un simbolo o una sottolineatura sono collegamenti di affiliazione. Se viene effettuato un acquisto tramite questo, ne otterremo uno
commissione – Senza alcun costo aggiuntivo per te! Maggiori informazioni

Coppa di Germania, semifinale

Bayer Leverkusen – Fortuna Dusseldorf 4:0 (3:0)

1:0 Frimpong (7), 2:0 Adly (20), 3:0 Wirtz (35), 4:0 Wirtz (60)

Bayer Leverkusen: Kovar – Stanisic, Tah, Tapsoba – Frimpong, Andrich, Xhaka (Kosuno 78), Grimaldo (Hincapie 71) – Adley (Tila 65), Cech (Boniface 65), Wirtz (Hoffmann 65).

Fortuna Düsseldorf: Kastenmaier – Seibert, Hoffmann (46 Quarschi), Oberdorf – Zimmermann (85 Vermeij), Johansson, Engelhardt, Ehoya (77 Jastrzembeski) – Klaus (46 Sobotka), Mustafa (65 Nemec), Zoulis

Le basi in breve: Per l'indomabile Bayer Leverkusen il raddoppio è a portata di mano. Grazie all'impressionante vittoria per 4-0 (3-0) contro il Fortuna Düsseldorf, terzo in classifica, la capolista della Bundesliga ha raggiunto la quinta finale di DFB-Pokal e il 25 maggio affronterà le maggiori favorite alla retrocessione della seconda divisione. Il favorito è l'FC Kaiserslautern con l'allenatore veterano Friedhelm Funkel (70).

In campionato, il Leverkusen, che non vince un titolo da quando vinse la coppa nel 1993, ha quasi 13 punti di vantaggio sul Bayern Monaco campione in serie a sette giornate dalla fine. Dopo 40 partite ufficiali in questa stagione, la squadra, arrivata anche ai quarti di finale di Europa League, è imbattuta. Per il Fortuna, che mercoledì non ha avuto alcuna possibilità, il sogno di raggiungere la prima finale di coppa in 44 anni è andato in frantumi e il Düsseldorf può ora concentrarsi sulla lotta per la promozione in Bundesliga.

Il terzino Jeremy Frimpong ha portato il Leverkusen in vantaggio con il suo dodicesimo gol ufficiale stagionale (settimo minuto). Poi Amin Adly (20) è stato il capocannoniere con il suo quinto gol nella competizione attuale. Il giocatore della nazionale Florian Wirtz ha segnato la sua prima doppietta nella sua 141esima partita ufficiale con il Bayer Leverkusen (35°/60°, rigore alla mano).












  1. Ovviamente il Leverkusen batte il Dusseldorf e si qualifica per la finale di Coppa di Germania














    E così è stato! Il Bayer Leverkusen ha raggiunto la finale di Coppa di Germania dopo una prestazione molto convincente contro il Fortuna Düsseldorf. La squadra di Alonso ha battuto 4-0 la squadra di seconda divisione. Il risultato è abbastanza adeguato anche a questa altezza.




  2. Quanto tempo extra ci sarà? Tra pochi istanti tutto questo finirà.




  3. Questo in realtà dovrebbe essere 5:0! Dopo un contropiede, con Teela già in vantaggio e lontano dalla linea di metà campo, Quarshie si precipita dentro e usa il suo corpo in modo intelligente. Questa volta Dingert ha avuto ragione a non decidere il rigore.




  4. All'87' c'era già il primo calcio d'angolo per il Dusseldorf. Il cross di Tzoulis attraversa l'area di rigore senza toccarla.




  5. Ma poi succede di nuovo qualcosa! Frimpong è completamente vuoto davanti a Kastenmaier, ma il portiere devia brillantemente il tiro dell'olandese sul palo.




  6. L'incontro ormai scorre molto velocemente.




  7. Atmosfera di festa alla BayArena. La partita è finita da tempo, quindi i tifosi del Bayer sugli spalti sono in festa.




  8. Fuori dai giochi anche il centrocampista del Bayer Xhaka. Kusuno viene a prenderlo.




  9. Altro cambio nella formazione del Dusseldorf con Yastrzembski al posto di Iwaha sulla sinistra.




  10. Fortuna chiede un calcio di rigore dopo il duello tra Tzoulis e Frimpong. Ma il giocatore del Leverkusen usa il suo corpo in modo aggressivo, ma non in modo da violare le regole.


11:50: Il Fortuna Düsseldorf dovrà fare a meno per un breve periodo del giocatore chiave Ao Tanaka nella semifinale di Coppa di Germania contro il Bayer Leverkusen. Il 25enne giocatore giapponese è stato sottoposto a un intervento chirurgico a causa di “gravi problemi all'appendice”, ha annunciato mercoledì la squadra di calcio di seconda divisione.

Tanaka è il giocatore del Düsseldorfer con il terzo maggior numero di minuti giocati in campionato in questa stagione. Ha segnato sette gol in tutte le competizioni in questa stagione, compreso nei quarti di finale di coppa contro l'FC St. Pauli.

Le semifinali della Coppa di Germania in diretta su Gwen

Bayer Leverkusen-Fortuna Dusseldorf

3 aprile 2024 | 20:45

Il successo del Bayer Leverkusen è seguito con attenzione anche nel paese natale dell'allenatore. In vista della semifinale di Coppa della Bundesliga contro il Fortuna Düsseldorf di mercoledì (20.45/ZDF e Sky), anche un giornalista spagnolo si è recato in Renania per presenziare alla conferenza stampa. Xabi Alonso ha risposto di buon umore alle sue domande in spagnolo e poi ha pazientemente tradotto queste e le risposte per i giornalisti tedeschi.

Quando gli è stato chiesto cosa gli manca di più in Spagna in questo momento, il 42enne ha tradotto la frase “famiglia e amici”: “Ma mancano gli ultimi due mesi all'estate. Quando sarò in vacanza, voglio tornare con successo e qualcosa da festeggiare.” Il che significa qualcosa come: intitolato!

Alonso attualmente ha diverse opzioni a sua disposizione. “Ma dobbiamo ancora fare il resto, in Coppa, in Bundesliga e ancora un po' in Europa League”, ha detto. Lì il Leverkusen è ai quarti di finale contro il West Ham United, guida la Bundesliga con 13 punti, e in coppa è l'ultima squadra della massima serie ad arrivare in semifinale. “Molte persone in Spagna seguono il Bayer Leverkusen in questo momento. Vogliono vederci e godersi il nostro calcio. Sono felici di vedere che siamo in grado di sviluppare una buona idea e raggiungere il successo”, ha detto il basco Alonso.

Oltre ad Alonso, che è diventato campione del mondo e due volte campione europeo come giocatore con la nazionale spagnola ed è anche considerato un candidato ad allenare a lungo termine al Real Madrid, altri spagnoli fanno parte della storia di successo del Bayer. L'allenatore del club Fernando Caro è nato a Barcellona, ​​il terzino sinistro Alejandro Grimaldo è arrivato nella nazionale spagnola via Leverkusen all'età di 28 anni, l'attaccante Borja Iglesias è arrivato in prestito invernale in Renania e lavorano tre assistenti spagnoli. Anche nell'equipaggio di Alonso.

Tasso