Dicembre 10, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ci è piaciuto così tanto il viaggio nei paesi intermedi

L’Elden Ring potrebbe non avere “Souls” nel titolo, ma vogliamo menzionare subito una cosa: ci sono molti sentimenti positivi per Souls nel nuovo lavoro di From Software, in particolare di Dark Souls 3. Nel frattempo, il team dalla leggenda degli sviluppatori Hidetaka Miyazaki batte con Elden Ring in modi completamente nuovi che arricchiscono notevolmente il concetto ben sperimentato. Ora abbiamo giocato a un enorme gioco di ruolo d’azione, ci siamo incoronati come The Elden King e ci siamo divertiti per circa 85 ore. Di seguito spieghiamo se anche l’Elden Ring potrebbe essere la tua passione.

Distillati fondamentalmente tipici

Anche se è nelle terre intermedie, il mondo di Elden Ring (Acquista ora 53,98 € ), vengono utilizzati altri termini, dal software non reinventa il ciclo di gioco principale dei giochi Souls (es.). Uccidi gli avversari e raccogli rune (spiriti, per così dire), che investi per salire di livello in luoghi di grazia (fari, per così dire) o le scambi con beni o servizi con personaggi non giocabili.

18:42
Anello Elden | Recensioni | Da Magnum Opus

Se muori, perderai tutte le rune non spese. Quindi hai una possibilità di tornare nel luogo della morte per recuperare le risorse perse. Se muore di nuovo lungo la strada, le rune andranno perse per sempre. Oh, e se riposi nel luogo della misericordia, tutti i nemici ordinari prenderanno vita, certo. Quindi la scelta popolare attende anche all’Elden Ring: andare avanti e magari fare qualche progresso in più (e rischiare di perdere tutto) oppure tornare alla prossima tappa e investire le rune che hai raccolto (diversi avversari!).

Ci sono anche altri elementi noti, ad esempio che puoi migliorare le tue armi quando sei un fabbro se ottieni le pietre forgiate necessarie per l’aggiornamento. Oppure ricarica le tue cariche curative e le pozioni di mana con ogni convenienza e, come in Dark Souls 3, puoi selezionare quante cariche devono riempire la tua barra della salute o del mana.

Davvero un grande successo!
Secondo Bandai Namco, Elden Ring venderà 12 milioni di unità entro la metà di marzo 2022. Al lancio, 950.000 giocatori si trovavano contemporaneamente nelle terre intermedie.
Ora, ovviamente, la domanda interessante è se la famosa Souls Foundation può funzionare anche con un mondo aperto. Soprattutto perché un altro punto di forza della serie Souls, ma anche Bloodborne, è causato da un design dei livelli contorto e intrecciato. Ogni pochi metri, il giocatore si aspetta cattive raccolte di rifiuti, trappole mortali, boss potenti, segreti ben nascosti o tesori gratificanti. Inoltre, ci sono sempre momenti Oha in cui la scorciatoia viene aperta per la prima volta, durante i quali l’architettura geniale del mondo viene ulteriormente evidenziata. Potrebbe un enorme mondo aperto fare tutto questo?

In effetti, ci sono sempre enormi forti, città misteriose o rovine distrutte nell’Elden Ring, la cui struttura ricorda molto i livelli di Dark Souls and Co. Abbiamo trascorso diverse ore qui e alla fine probabilmente non abbiamo risolto tutti i segreti e battuto tutti i boss.






Elden Ring: Di tanto in tanto ti imbatterai in edifici come questo su quattro piedi di pietra tra i terreni. Ma devi scoprire tu stesso a quale scopo serve.

fonte: lucidato




Allo stesso tempo, ci aspetta un mondo aperto, che ci ricorda in parte il classico Ueda Shadow of the Colossus con la sua atmosfera deprimente cupa. Questo effetto si intensifica quando ci muoviamo attraverso una vasta area per un periodo di tempo in cui difficilmente incontriamo nessun’altra anima. Si sposa perfettamente con il fatto che la mappa del mondo, che sveliamo gradualmente attraverso le sezioni esistenti, non viene immediatamente incollata con innumerevoli icone, come saluta Assassin’s Creed.





Anello Elden: & nbsp;  Non ancora segnalato: Elden Ring ha un sistema di creazione semplice e discreto che puoi utilizzare per creare oggetti utili.


Elden Ring: Non ancora menzionato: Elden Ring ha un sistema di creazione semplice e discreto con il quale puoi creare oggetti utili.

fonte: lucidato




Invece, ci viene in mente Zelda: Breath of the Wild in the Middlelands. Con il raggio di luce, i luoghi della grazia indicano la direzione approssimativa in cui possiamo raggiungere il prossimo luogo potenziale importante. Ma in pratica, l’esplorazione funziona in modo diverso: guardiamo in lontananza, vediamo un luogo interessante e ci andiamo. In questo modo incontriamo NPC, rovine, luoghi di misericordia e molto altro. Alcuni di questi luoghi vengono quindi contrassegnati sulla mappa con un’icona. Ma in parte spetta a noi immagazzinare i token. Ad esempio, c’è un capo in agguato in questa foresta che è ancora molto forte, oppure vogliamo dare un’occhiata più da vicino a questa grotta in seguito. Dalla patch 1.0.3, possiamo persino immortalare importanti NPC con i loro nomi sulla mappa, il che è molto utile, poiché spesso appartengono a linee di missione nascoste che sono appena documentate o illustrate in Souls.



Fashion-Souls è anche un tema nell'Elden Ring, e ci sono un numero incredibile di modelli di armi e armature.  Una festa per ogni collezionista e intenditore di abbigliamento.  & nbsp;


Fashion-Souls è anche un tema nell’Elden Ring, e ci sono un numero incredibile di modelli di armi e armature. Un festival per ogni collezionista e intenditore di abbigliamento.

fonte: lucidato




Ci sono diversi motivi per cui l’esploratore che è in noi non ha potuto ottenere abbastanza delle terre intermedie fino alla fine. D’altra parte, il mondo di Elden Ring non è solo vasto (e ovviamente ci sono anche alcune aree segrete e opzionali questa volta), il design delle aree e dei loro abitanti è tipico del software e semplicemente stupefacente.

D’altra parte, ci sono molte cose da scoprire. Probabilmente potremmo facilmente aggiungere altre 50 ore alla nostra prima corsa e ancora non esplorare ogni angolo. Soprattutto, l’esplorazione del mondo è spesso premiata. Con utili materiali di consumo. Nuove cariche o miglioramenti per le pozioni di guarigione e mana. Lacrime con cui possiamo preparare le nostre pozioni che ci danno più potere per supportare il nostro modo di giocare.

Ma anche altre varianti di Geisterashen, con le quali possiamo evocare esseri utili, che poi ci aiutano, ad esempio, nelle battaglie con i boss. Armi che sbloccano un gameplay completamente nuovo con i loro effetti speciali. Magia che possiamo usare per aggiungere nuovi effetti a pacificatori e scudi. Armatura che ha un bell’aspetto e talvolta offre grandi ricompense. Oppure incantesimi che, ad esempio, aumentano l’effetto degli incantesimi, ci curano dopo i colpi critici, aumentano la resistenza o determinati attributi, e, e, e. Possiamo lanciare fino a quattro incantesimi dopo.



Qui puoi vedere una piccola parte dell'enorme mondo di Elden Ring.  Solo attraverso la nostra avventura e le nostre scoperte tutti questi simboli sono finiti sulla mappa.


Qui puoi vedere una piccola parte dell’enorme mondo di Elden Ring. Solo attraverso la nostra avventura e le nostre scoperte tutti questi simboli sono finiti sulla mappa.

fonte: lucidato




Riciclaggio ad alto livello

Potresti aver già notato che la linea di fondo è che siamo molto colpiti dal mix di open world e aree private con il tipico level design di Souls. Ma dove c’è luce, c’è sempre ombra. Bloodborne o Dark Souls 3 è giocato molto più velocemente di Elden Ring, ma offre le sue caratteristiche degne di nota come epiche battaglie con i boss a un ritmo più elevato. Se non ti piace esplorare la via di mezzo con il tuo cavallo e divertirti “inattivo” più e più volte, lo troverai stupido.

READ  Unreal Editor dovrebbe arrivare entro la fine dell'anno