Maggio 16, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Chelsea FC: il proprietario Roman Abramovich si ritira – calcio

La guerra della Russia in Ucraina ha ora ripercussioni sul Chelsea FC.

Il proprietario Roman Abramovich (55) abbandona la gestione del club con effetto immediato!

In una dichiarazione sul sito web del club, ha scritto: “Nei quasi 20 anni in cui ho posseduto il Chelsea FC, ho sempre visto il mio ruolo di protettore del club la cui missione è garantire che oggi abbiamo il maggior successo possibile e costruiamo per il futuro, giocando un ruolo positivo nelle nostre comunità. Ho preso Le mie decisioni sono sempre nel migliore interesse del club. Rimango fedele a questi valori. Ecco perché oggi delego la gestione e la supervisione del Chelsea FC agli amministratori. della Fondazione Chelsea”.

Ha concluso: “Penso che attualmente siano nella posizione migliore per prendersi cura degli interessi del club, dei giocatori, dello staff e dei tifosi”.

Perché ritirarsi?

Si dice che Abramovich abbia uno stretto rapporto con il presidente russo Vladimir Putin (69). L’oligarchia potrebbe presto essere punita per la guerra in Ucraina in Russia.

Pertanto, già nei giorni scorsi i media inglesi hanno speculato pesantemente sul futuro del titolare. Secondo la società di media americana “Bloomberg”, ci sono già state offerte iniziali di acquisizione per la gestione del club.

Abramovich non lascia il club, ma si limita a cedere il comando. Forse un trucco per evitare la confisca…

La vendita del Chelsea potrebbe essere l’acquisto più costoso nella storia del calcio. Secondo la rete commerciale “KPMG”, il valore del club è di circa 1,9 miliardi di euro.

READ  Joshua Kimmich mancherà il Bayern Monaco fino al 2022 - secondo gli esperti, l'infiltrazione polmonare può essere evitata con la vaccinazione

Per confronto: Il fondo statale saudita ha acquistato il rivale Newcastle United per soli 360 milioni di euro. Un altro acquisto dal più grande club italiano, l’Inter, sarà completato nelle prossime settimane e costerà circa 900 milioni di euro.

Abramovich ha acquistato il club londinese nel 2003 per 210 milioni di euro. Da allora, il club ha speso più di 2 miliardi di euro in trasferimenti.

Sono stati celebrati anche significativi successi nello sport. Dal 2003, il Chelsea ha vinto cinque volte il campionato, due volte la Champions League (2012/2020), due volte l’European League (2013, 2019), con un totale di otto coppe, e la Coppa del Mondo per club FIFA nel 2022.

L’attuale sviluppo sta colpendo il Chelsea in vista della finale di Coppa di Lega di domani contro il Liverpool (domenica 17:30).

L’allenatore Thomas Tuchel aveva detto: “La situazione per me, il mio staff e i giocatori è terribile”.