Aprile 16, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Champions League, andata degli ottavi: l'Inter batte l'Atletico Madrid

Champions League, andata degli ottavi: l'Inter batte l'Atletico Madrid

Al: 20 febbraio 2024 alle 23:06

Martedì sera (20/02/24) l'Inter ha ottenuto una difficile vittoria nell'andata degli ottavi di finale contro l'Atletico Madrid. Marko Arnautovic ha brillato durante la presentazione del portiere dell'Atletico Oblak.

Martedì sera (20/02/24) gli italiani hanno vinto di misura 1-0 l'andata degli ottavi di finale di Champions League. Arnautovic segna al 79': basterebbe un pareggio alla finale dello scorso anno per qualificarsi al ritorno del 13 marzo nella capitale spagnola.

  • Ottavi di finale
    Freccia destra

  • Barra di lettura dal vivo
    Freccia destra

Inter Seleziona il gioco

L'Inter ha dominato la partita e l'Atletico ha difeso, come sempre, con concentrazione e solidità. Le occasioni da gol erano rare. Ci è voluto fino al 36' prima che il portiere dell'Atletico Jan Oblak intervenisse per la prima volta con un colpo di testa di Lautaro Martinez. Solo due minuti dopo, il campione del mondo argentino spreca la prima occasione di prima classe della partita dopo un passaggio intelligente dell'ex giocatore del Gladbach Marcus Thuram.

Nella ripresa l'Inter aumenta la pressione, ma l'Atletico continua a tenere duro. Il sostituto Arnautovic avanza per i nerazzurri, ma dopo aver scambiato palla con Martinez, mette la palla sopra la traversa (64'). L'austriaco si è poi rispolverato dopo che Oblak ha bloccato ai suoi piedi il tiro di Martinez.

Un minuto di silenzio per Andy Brehme

Prima del calcio d'inizio, il pubblico milanese ha applaudito Brehma. L'ex campione del mondo ha giocato nell'Inter dal 1988 al 1992, per questo la squadra milanese ha indossato il lutto. Braimah è morto di infarto martedì notte.

L'Inter in Italia Percorso da campionato

L'Inter guida la classifica italiana con nove punti e punta a vincere il ventesimo scudetto. Il leader non viene sconfitto dalla fine di settembre. Anche il Milan è sopravvissuto imbattuto al turno preliminare di Champions League, ma si è dovuto accontentare del secondo posto dietro alla squadra sorpresa Real Sociedad San Sebastian. D'altra parte, l'Atletico occupa il quarto posto nel campionato spagnolo ed è a 11 punti dal rivale locale Real.