Calano i prezzi al consumo: la Cina lotta contro la deflazione

Date:

Share post:

Saveria Marino
Saveria Marino
"Analista incredibilmente umile. Esperto di pancetta. Orgoglioso specialista in cibo. Lettore certificato. Scrittore appassionato. Difensore di zombi. Risolutore di problemi incurabile."

Al: 8 febbraio 2024 alle 11:04

I prezzi in Cina sono diminuiti più bruscamente rispetto all’ultima volta durante la crisi finanziaria di 15 anni fa. Secondo gli esperti, un livello dei prezzi costantemente basso potrebbe causare danni economici significativi, che colpirebbero l’intera economia globale.

I prezzi al consumo in Cina sono diminuiti significativamente a gennaio rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. Gli statistici hanno calcolato un calo dello 0,8%, secondo l'Autorità cinese di statistica di Pechino.

Gli esperti si aspettavano un valore negativo minore. L’ultima volta che si è verificato un calo così forte è stato circa 15 anni fa, in un momento di crisi economica e finanziaria globale.

I giorni di assenza dal lavoro aumentano i consumi

Ciò significa che le pressioni deflazionistiche rimangono elevate nella seconda economia mondiale. Il Census Bureau ha giustificato la differenza nel confronto annuale con il Festival di Primavera, che cade il 22 gennaio 2023 e quest'anno si terrà solo sabato prossimo.

La festa del calendario lunare, conosciuta anche come Capodanno cinese, insieme alle festività, è uno dei principali motori dei consumi nel paese. Milioni di persone viaggiano o fanno acquisti per festeggiare in questo periodo.

Prezzi più bassi potrebbero significare licenziamenti

Rispetto a dicembre 2023, i prezzi al consumo sono aumentati dello 0,3% per il secondo mese consecutivo. Le tendenze deflazionistiche stanno influenzando l’economia cinese. La maggior parte degli economisti ritiene che la deflazione – l’opposto dell’inflazione, un calo permanente del livello dei prezzi – sia economicamente più rischiosa di un piccolo aumento dei prezzi.

A prima vista, i consumatori traggono vantaggio perché devono pagare meno per beni e servizi. Tuttavia, la deflazione di solito mette sotto pressione anche i profitti aziendali, ponendo così il rischio di una spirale economica al ribasso con tagli salariali e licenziamenti.

Gli investitori ritirano il capitale

L’economia cinese soffre da mesi le conseguenze della pandemia di Corona. Tuttavia, i consumi nel paese che conta circa 1,4 miliardi di abitanti sono deboli. Anche gli investitori stranieri hanno perso fiducia nell'economia e hanno ritirato i loro soldi, cosa che è stata recentemente osservata nel calo dei prezzi nei mercati azionari cinesi.

Mercoledì Pechino ha sostituito il capo della Securities Regulatory Commission senza fornire alcuna motivazione. Inoltre, la grave crisi immobiliare sta rallentando l’economia cinese. Il governo ha recentemente adottato delle contromisure, ad esempio allentando la regolamentazione delle banche sulle riserve di liquidità, che dovrebbe facilitare la concessione di prestiti.

Il calo dei prezzi in Cina è in netto contrasto con il resto del mondo, dove l’inflazione è stata un grave problema dopo l’attacco russo all’Ucraina e le conseguenti conseguenze sul mercato energetico globale.

Crollo degli ordini alla divisione Siemens

La spirale discendente della seconda economia mondiale avrebbe gravi ripercussioni a livello globale, soprattutto per le aziende tedesche che fanno molto affidamento sulle esportazioni. Il gruppo industriale Siemens, ad esempio, prevede che il rallentamento economico in Cina continuerà a mettere sotto pressione le sue attività.

La crescita relativamente debole del paese è una delle ragioni principali per cui gli ordini dell'importante divisione di automazione di Siemens Digital Industries sono diminuiti di un terzo nel primo trimestre e gli utili sono diminuiti del 20%. Il 40% degli ordini proveniva solo dalla Cina. Nella divisione Smart Infrastructure e Infrastructure Building, il CFO Ralph Thomas ha affermato che anche gli affari in Cina “rimangono deboli a causa della minore domanda”.

Related articles

Scontro tra tifosi dopo la partita dell’Italia-Firmense

La polizia è soddisfatta dell'affluenza di pubblico alla Pirmasenser Schlossplatz. Nell'ambito dell'evento Pirmasenser City, venerdì alle 21...

Puoi risparmiare con il più economico E10?

tzle autostava in piedi: 16 giugno 2024, 5:02da: Michaela Brehm, Simone MonsInsisteDividePuoi davvero risparmiare con il più economico...

Immagini della parata del compleanno di Re Carlo

Home pageUn'ampia strada fiancheggiata da alberistava in piedi: 16 giugno 2024 alle 13:37da: Susan CropperInsisteDivideLa principessa Kate ha...

Buchi neri in un doppio fascio: gli astronomi osservano getti luminosi di materia

Scienze Galassie La GU 287 mostra cosa succede quando due buchi neri...