Maggio 25, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Bayern Monaco: Leon Goretzka è fuori più a lungo! Il segreto della sua fobia al ginocchio! – Bundesliga

Quando tornerà finalmente in forma Leon Goretzka (26)?

La stella del Bayern Monaco soffre da mesi di problemi al tendine rotuleo. Sono andati davvero male dopo la vittoria per 3-2 a Dortmund: è fuori dal 4 dicembre, saltando sette partite.

Giovedì, Goretzka è arrivato al campo di allenamento alle 11:20 e ha corso con le scarpe da corsa per circa 20 minuti intorno ai campi sulla Säbener Straße. Ha reso omaggio a Julian Nagelsmann, 34 anni, e ha esultato e applaudito per i suoi compagni di squadra sprint. Il giocatore della nazionale non si sta attualmente allenando con la palla. Invece, lavora molto con i fisici.

Un ritorno contro l’RB Lipsia (5 febbraio) è squalificato secondo le informazioni BILD. La stella del centrocampo probabilmente mancherà ancora per qualche settimana!

Goritska è scomparso da otto settimane e la sua riabilitazione è un mistero!

In primo luogo, il Bayern ha cercato di riposare, poi ha preso una dose di allenamento riabilitativo. Sono rimasti i problemi con il tendine che passa sopra il ginocchio. All’inizio non era un problema molto grave, quindi a due giorni dalla partita del Barcellona (8 dicembre) Nagelsmann poteva ancora scherzare sull’assenza dovuta al “tendine della paella”.

Durante le vacanze invernali, Goretzka lavorava ogni giorno per il suo ritorno. Ma il dolore resta!


Il 6 gennaio, Nagelsmann ha dato un’occhiata più da vicino alla formazione di riabilitazione di Goretzka (p.)Foto: RUIZ

Nagelsmann: “È importante che le cose non continuino così, perché la situazione è insopportabile, soprattutto per lui. È molto ondulata. Il Lione non può giocare. Dobbiamo trovare altri modi per fare in modo che non ne sprechi un altro quattro o cinque settimane”.

Prima dell’inizio della seconda metà della stagione, è stata presa in considerazione un’operazione. Dopo una visita il 7 gennaio da uno specialista del ginocchio, il dott. Christian Fink (che ha lavorato anche a Sané, Süle, Hernández e Kimmich) a Innsbruck, i medici della squadra hanno deciso di non operare il giocatore.

Mister: “Ci riproveremo con la terapia farmacologica e ricostruiremo gli allenamenti, che aumenteremo gradualmente nell’arco di due settimane”.

Poi l’11 gennaio c’è stato un barlume di speranza: un rapido ritorno in campo. Ma poi i problemi sono tornati.

Sono passate tre settimane dalla decisione di non operarsi e c’è ancora qualcosa da vedere per Goretzka durante l’allenamento della squadra. esattamente il contrario…


Felice di essere tornato in campo e applaudito dai compagni di squadra di Leon Goretzka

Felice di essere tornato in campo e applaudito dai compagni di squadra di Leon Goretzka Foto: RUIZ

Quando è in campo, il centrocampista si allena quasi sempre in orari diversi e non, come di consueto, su un piano attiguo subito prima, parallelamente all’allenamento della squadra o subito dopo. Ciò ha sollevato domande: quanto è davvero rilevante Goretzka? Le montagne russe continueranno a riabilitarlo?

Il 18 gennaio, la star ha iniziato ad allenarsi. Dopo un paio di giorni si è allenato dolcemente con la palla, e dato che spesso faceva solo stress test e finiva di allenarsi prematuramente, di solito può solo fare esercizi di corsa ed è ancora pronto per il suo ritorno!

READ  Leitl: Greuther Fürth è attualmente "non adatto per la Bundesliga" - 39 gol subiti in 13 partite.