Novembre 29, 2021

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Bayern Monaco: l’Allianz Arena è vuota, perché il numero di spettatori è basso?

L’FC Bayern può giocare ancora una volta contro intere squadre all’Allianz Arena. Ma dopo la partita contro l’Hoffenheim, migliaia di posti sono rimasti vacanti in Champions League contro il Benfica. Ma quali sono le ragioni del calo del numero di telespettatori?

subordinare Bayern Monaco Deve fare i conti con un pubblico in diminuzione!

Per la prima volta dall’inizio Pandemia corona Il campione tedesco del record doveva giocare le sue partite casalinghe contro il TSG Hoffenheim sabato scorso (5:2) e contro il Benfica Lisbona (5-2) Martedì è consentito fare il pieno. Ma in entrambe le partite, molti posti, a volte interi isolati, sono rimasti vuoti.

I posti vuoti all’Allianz Arena: cosa c’è dietro?

Nella partita casalinga contro l’Hoffenheim, la prima senza alcun limite di capienza, c’erano ancora 60mila spettatori su 75mila spettatori. Monaco-Frottmaning. contro il portoghese Record di campione del Benfica, la presenza ufficiale è stata solo di 50.000.

Martedì sera un terzo dei posti è rimasto vuoto. Una situazione insolita per il Bayern Monaco, che prima della pandemia giocava regolarmente le partite casalinghe davanti a una casa completamente esaurita.

perché? Innanzitutto, i biglietti annuali non erano ancora validi per le ultime due partite, invece erano esauriti solo i biglietti giornalieri. C’è anche il fatto che i giochi in Allianz Arena È implementato nell’ambito del sistema 3G Plus. Quindi chiunque non si sia ripreso e non sia stato vaccinato deve sottoporsi a un test di reazione a catena della polimerasi (PCR) relativamente costoso. Anche in Baviera in questo momento vacanze autunnali Molte famiglie con bambini viaggiano.

Consiglio per il surf: Al consigliere di Nagelsmann non è piaciuto uno dei dettagli del contratto: “Ora abbiamo un problema”

Forte calo di spettatori nel campionato tedesco

In effetti, il Bayern Monaco non è l’unico club la cui arena non è piena. Nelle ultime settimane, quando gli stadi della repubblica erano sempre più utilizzati, c’è stata una diminuzione del numero di spettatori nel calcio professionistico. Mentre gli stadi in Germania erano molto frequentati prima della pandemia, molti club stanno attualmente lottando per vendere tutti i biglietti.

READ  Bayern Monaco: Musila è restio a vaccinarsi contro il Corona

Questo vale anche per il Borussia, ad esempio Dortmund, il secondo più grande magnete spettatore in Bundesliga. Nella partita casalinga del BVB della scorsa settimana, sono stati occupati poco meno di 25.000 degli 81.000 posti al Signal Iduna Park. Ancora più cruda la situazione al TSG Hoffenheim, che ha accolto poco meno di 8.000 spettatori alla PreZero Arena (circa 30.000 posti a sedere) contro l’Hertha BSC nella fase finale.

Questo articolo è stato scritto da AZ

Altre notizie sportive:

Marcell Sabitzer è uno dei pochi problemi del Bayern Monaco. Il centrocampista non è ancora arrivato a Monaco dopo il trasferimento dal Lipsia. Di recente, Sabitzer si è indebitata con Champions League Ha persino ammesso di aver raggiunto un obiettivo, con grande fastidio di Julian Nagelsmann.

Alexander Zverev nei quarti di finale dell’ATP Tour a Parigi. Il numero uno tedesco vince dopo una partita difficile 7:6, 6:7 e 6:3 contro bulgari Grigor Dimitrov. Nel secondo set, Zverev ha assegnato allo stesso tempo due palle identiche. Il gioco è nel nastro.