Gennaio 30, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Avvocato: camionista tedesco investe ribelle

Secondo la polizia italiana, David Rebellin è stato investito e ucciso da un camionista tedesco.

David Rebellin nel 2008 con la maglia della squadra tedesca Gerolsteiner.
Alleanza dell’immagine / Rolf Kosecki

Questo è il risultato di una valutazione dei video di sorveglianza sulla scena del crimine, delle interviste ai testimoni e di ulteriori indagini, ha annunciato venerdì la procura di Vicenza. Di conseguenza, con la collaborazione della polizia tedesca è stato trovato anche un uomo di 62 anni che lavorava per una società di spedizioni della Renania settentrionale-Vestfalia.

Secondo i pubblici ministeri, le accuse sono state mosse contro l’autista dell’autoarticolato che ha lasciato il luogo dell’incidente ed è tornato in Germania dopo la collisione. Tuttavia, non è stato arrestato nel suo paese d’origine perché il reato italiano di omicidio stradale (“omicidio stradale”) non esiste allo stesso modo nella Repubblica Federale, hanno riferito i media. Le autorità stanno anche indagando su un mordi e fuggi dopo un incidente stradale mortale.

Il ribelle di 51 anni, che guida per la squadra di corse d’élite tedesca Gerolsteiner, ha concluso la sua lunga carriera professionale poche settimane fa quando è stato investito da un camion rimorchio su una rotonda mercoledì mattina. È deceduto sul luogo dell’incidente nel comune di Montebello Vicentino.

L’ufficio del pubblico ministero ha ora rilasciato maggiori dettagli: secondo testimoni oculari, German è sceso dopo l’incidente e si è avvicinato all’agitatore steso in strada. Ma è subito salito nella cabina di guida del semirimorchio e si è allontanato. È stato fotografato dai passanti: i Carabinieri sono riusciti a rintracciare l’uomo grazie a queste immagini.

READ  Rotweine dall'italiano im Paket sichern

Condanna e sospensione della patente: Sospetto camionista di lungo raggio noto alle autorità italiane

Un automobilista tedesco è stato condannato nel 2001 da un tribunale di Foggia, nel sud Italia. Inoltre, nel 2014, la polizia gli ha revocato la patente di guida a Cieti, in Abruzzo, per guida in stato di ebbrezza.