Dicembre 6, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Australian Open: Medvedev affronta problemi di stomaco e schiena contro Chrissy nei quarti di finale

Anche Medvedev ha dovuto curare la sua schiena, ma ha reagito. Il russo ha firmato un girone per la seconda volta nel torneo finora (Primo contro Nick Kyrgios al secondo turno).

Medvedev non è stato così dominante su Chrissy per lunghi periodi nella stagione 2021. Numero 70 del mondo. Con il suo stile aggressivo di servizio e tiro, Medvedev ha ripetutamente forzato decisioni rapide. In questo modo ha aumentato il tasso di errore del russo, ma alla fine non lo ha abbassato.

“E’ stato molto vicino oggi, sono contento di aver finito”, ha detto Medvedev. Durante il match il 25enne si è lamentato più volte, litigando con tutto e con tutti.

Open d’Australia

“Aspetta sette secondi!” Medvedev si lamenta con l’arbitro

prima di un’ora

Tra le altre cose, ha chiesto che gli fosse permesso di cambiarsi i suoi vestiti sudati all’ombra nello spogliatoio quando la temperatura era di circa 35 gradi, cosa che non gli è stato permesso a causa della nuova base del water dopo una pausa. Già preso.

Ottavi di finale: Medvedev sopravvive a scene difficili contro Chrissy – highlights

Medvedev si lamenta di tutto

In seguito ha accusato l’arbitro Renaud Liechtenstein (Francia) di aver attivato troppo tardi il cosiddetto “clock clock” a Cressy. Si è anche lamentato a gran voce della terribile fortuna di Chrissy con i colpi di pneumatici, secondo Medvedev.

“Sto male, non riesco a fare pipì!” Medvedev lancia un sermone di fidanzamento

Chrissy, prima degli Australian Open già nella finale ATP di Melbourne (Perdita contro Rafael Nadal) è stato l’ultimo giocatore non classificato maschile dopo che Miomir Kikmanovic (Serbia) e Adrien Mannarino (Francia) sono stati eliminati domenica.

Nei quarti di finale, il 24enne Moscow Medvedev ha incontrato il “King of the tiebreaker” Felix Auger-Aliassime (Canada/n.9), che ha sconfitto l’ex vincitore degli US Open Marin Cilic (Croazia/n.27) dopo un falso inizio 2:6, sconfitto 7-6 (9-7), 6-2, 7-6 (7-4).

Australian Open 2022: risultati del singolare maschile

Due canadesi ai quarti di finale

Auger-Aliassim Alejandro Davidovic ha sconfitto Fokina 7:6, 6:7, 7:6, 7:6 al secondo turno e ora ha vinto un altro playoff contro il croato. Questa è la prima volta che due canadesi partecipano contemporaneamente ai quarti di finale a Melbourne.

Ottavi di finale: Oger-Aliassime vince Nerve fatica contro Cilic – highlights

Auger-Aliassime ha seguito il suo compagno di squadra Denis Shapovalov vincendo la partita 3:35 nella manche La testa di serie tedesca Alexander Zverev (Amburgo / n. 3) è stata eliminata domenica.

Il nono posto nella classifica mondiale lavora anche con Toni Nadal, zio del campione del Grande Slam Rafael Nadal, dall’aprile dello scorso anno e sta giocando sempre più con successo. Anche Auger-Aliassim e Shapovalov hanno giocato un ruolo chiave nella vittoria dei canadesi nella Coppa ATP in preparazione agli Australian Open.

Caldo limite: le stelle del tennis lottano a Melbourne

Medvedev sulla strada per il primo posto?

Dopo che il numero uno del mondo e campione in carica Novak Djokovic è stato espulso e lo shock a eliminazione diretta di Zverev contro Shapovalov, il vincitore degli US Open Medvedev è diventato il favorito a Melbourne.

Lo spagnolo Rafael Nadal vuole però sfidare il russo per il titolo, e con la sua ventunesima vittoria in un torneo del Grande Slam, è diventato l’unico detentore del record davanti a Djokovic e Roger Federer (scomparso infortunato a Melbourne).

“Lo prenderà!” Medvedev difende sorprendentemente il pallone

Non va disprezzata anche la prestazione dei primi dieci giocatori Matteo Berrettini (Italia) e Stefanos Tsitsipas (Grecia). Shapovalov considera anche strane opportunità dopo la sua vittoria su Zverev.

Gli Australian Open 2022 in diretta TV gratuita su Eurosport 1 e tutte le partite su Eurosport con Joyn+!

Il favorito è ancora Medvedev, testa di serie numero uno per l’assenza involontaria del campione in carica dello scorso anno Djokovic, che potrebbe essere in testa alla classifica mondiale vincendo il torneo di Melbourne.

Lo scorso settembre Medvedev ne aveva uno Vittoria finale su Djokovic a New York Ha vinto il primo titolo importante della sua carriera e ora punta al doppio.

Risultati uomini – Ottavi di finale lunedì:

  • J. Sinner (ITA/11) – A. de Minaur (AUS/32) 7:6 (7:3), 6:3, 6:4
  • T. Fritz (US/20) – S. Tsitsipas (GRE/4)
  • F. Auger-Aliassime (CAN/9) – M. Cilic (CRO/27) 2:6, 7:6 (9:7), 6:2, 7:6 (7:4)
  • D. Medvedev (RUS/2) – M. Cressy (USA) 6:2, 7:6 (7:4), 7:5

Maschili – Quarti di finale:

  • Moonves (FRA/17) – M. Berrettini (ITA/7)
  • Shapovalov (CAN / 14) – R. Nadal (ESP/6)
  • C. PECCATORE (ITA/11) – tbc
  • F. Auger-Aliassime (CAN/9) – D.Medvedev (RUS/2)
Potrebbe interessarti anche: Wellander fa un amaro paragone con Zverev: Se non fosse successo ai Tre Grandi

(con SID)

I 5 migliori punti della settimana: l’avversario di Nadal strappa gli spettatori dai loro posti

Notizie sugli Australian Open in diretta sul tuo cellulare? Scarica l’app Eurosport!

Open d’Australia

Cause della rapina Zverev a Melbourne

16 ore fa

Open d’Australia

L’aspetto incruento di Zverev solleva interrogativi: “Niente scuse”

20 ore fa

READ  Un chiaro successo in FA Cup tedesca: il Dortmund non dà scampo al Monaco 1860