Dicembre 9, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Attacco con sei missili?: Mosca riferisce di aver bombardato la diga di Kakhovka

Sei attacchi missilistici?
Mosca denuncia l’attentato alla diga di Kakhovka

Dall’inizio della guerra, la centrale idroelettrica di Kakhovka e l’omonima diga sono state occupate dalle forze russe nell’Ucraina meridionale. All’inizio di agosto, l’esercito ucraino avrebbe reso non valido il ponte automobilistico della diga con un bombardamento mirato. Secondo la Russia, ora stanno avvenendo altri attacchi.

subordinare Diga di Kachovka Secondo fonti russe, la regione di Chersun occupata dalla Russia è stata danneggiata da un attacco ucraino. Alle 10:00 (9:00 CET), è avvenuto un attacco con “sei missili HIMAR”, hanno riferito le agenzie di stampa russe citando i servizi di soccorso locali. Ha aggiunto che un missile ha colpito un lucchetto sulla diga di Kachuca. Le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente.

La diga di Kakhovka e l’omonimo bacino idrico si trovano a Dnipro, sopra la città di Cherson, nell’Ucraina meridionale, occupata dalle truppe russe. La struttura della barriera è lunga diversi chilometri ed è attualmente sotto il controllo delle forze russe. Nelle ultime settimane, l’Ucraina ha ripetutamente accusato la Russia di voler distruggere la diga. Di conseguenza, le forze russe hanno minato la diga per fermare il contrattacco ucraino su Cherson con il maremoto.

“Secondo le nostre informazioni, le unità e la diga della centrale idroelettrica di Kakhovka sono state fatte saltare in aria da terroristi russi”, ha detto. Zelenskyj in un videomessaggio di metà ottobre. Se la diga crolla, 80 insediamenti, inclusa la città di Kherson, saranno allagati. “Il canale della Crimea settentrionale semplicemente scomparirà”, ha avvertito il capo di stato ucraino. Mosca nega le accuse ucraine.

Secondo l’esercito ucraino, il ponte automobilistico della diga era già stato installato ad agosto Divenne inutilizzabile a causa del fuoco guidato di razzi e unità di artiglieria. Si dice che fosse una rotta importante per il trasporto di rifornimenti per le forze russe.

READ  Kiev teme il “disastro”: si dice che la Russia abbia minato la diga