Dicembre 5, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Atletico Madrid-Manchester City: operazione di polizia? Rivolte nel tunnel del giocatore

A seguito della dura partita di ritorno nei quarti di finale di Champions League tra Atletico Madrid e Manchester City, sono scoppiate rivolte nelle catacombe dello stadio, Video stanno correndo. per me marcatore Anche la polizia è dovuta intervenire.

La partita è finita 0-0, motivo per cui il City si è qualificato alle semifinali dopo aver vinto 1-0 all’andata. Lì, la squadra dell’allenatore Pep Guardiola incontrerà il Real Madrid.

Poco prima del fischio finale, il difensore dell’Atletico Felipe ha preso a calci il suo avversario Phil Foden, formando un branco. L’arbitro tedesco Daniel Seibert ha mostrato un totale di sette cartellini gialli nei 12 minuti di recupero. Felipe ha dovuto scendere giallorosso. Savic ha visto il giallo strappare Jack Grealish per i capelli. Anche l’allenatore dell’Atlético Simeone è stato ammonito.

Dopo il fischio finale, i giocatori si sono scontrati di nuovo nel tunnel dei giocatori. Secondo i resoconti dei media inglesi, Savic ha seguito Grealish e si è avvicinato a lui nelle catacombe. La disputa tra Savic, Mario Hermoso e il tecnico Andrea Berta si è aggravata al punto che la UEFA ha chiesto l’intervento della polizia. Secondo quanto riferito, quattro agenti in equipaggiamento protettivo si sarebbero precipitati all’interno.

Nel frattempo, il giocatore dell’Atletico Syme Vrsaljko ha attaccato Kyle Walker e gli ha lanciato un oggetto, ferendo il compagno di squadra del City Aymeric Laporte. Inoltre, Vrsaliko fece un movimento simile a uno sputo nella loro direzione. “È sempre brutto quando i combattimenti come questo sono finiti”, ha detto Laporte. Movestar. “Sappiamo già come stanno e fanno sempre la stessa cosa. Un po’ fa molto. Ma penso che sia stato principalmente negativo per loro perché hanno avuto la fase migliore di tutta la partita”.

READ  Robert Lewandowski vorrebbe prolungare il suo contratto con il Bayern Monaco!