Maggio 22, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Annuncio robusto del Bayern Monaco: Julian Nagelsmann lancia Niklas Sule

Ho già ‘Zuckerl’.
Julian Nagelsmann lancia Niklas Solh senza cuore

Niklas Sole è un giocatore della nazionale e difensore del Bayern Monaco. Quest’ultimo cambierà dopo il suo trasferimento gratuito al BVB la prossima stagione. Julian Nagelsmann, il suo attuale allenatore, è ora sorpreso da un duro annuncio.

Il calciatore della nazionale Niklas Sule probabilmente non sarà nella formazione titolare per l’ultima partita casalinga della stagione del Bayern Monaco, seguita dalla consegna del trofeo del campionato domenica (17:30). “Ora presumo che non partirà”, ha detto l’allenatore Julian Nagelsmann del difensore, che in estate si trasferirà al Borussia Dortmund.

Süle è stato autorizzato a iniziare un pareggio per 3-1 contro l’FSV Mainz 05 una settimana fa e quindi ha ricevuto il suo “trattamento” come partenza. Nagelsmann ha confermato che il 26enne era “di grande valore”. “Forse avrà dei minuti in più”, ha detto l’allenatore due giorni prima della partita in casa contro lo Stoccarda. Sule lascia il Bayern Monaco dopo cinque anni a parametro zero.

Il campione del mondo Corentin Tolisso, più volte infortunato, di recente non ha potuto raccomandarsi per un nuovo contratto. Il centrocampista francese, che una volta era arrivato per un record di 41,5 milioni di euro, è stato assente di recente per uno strappo alla coscia.

Conversazioni positive con Lewandowski

Nagelsmann ha elogiato il 27enne, il cui contratto è in scadenza: “Apprezzo incredibilmente Coco, ha una mentalità vincente incredibile”. La suscettibilità agli infortuni di Tolisso era “un problema davvero piccolo”. Vedrai cosa porterà il futuro. Nagelsmann è stato contento dell’allenamento completo prima della partita di Stoccarda, motivo per cui si aspetta “decisioni di formazione difficili”. Joshua Kimmich e Alfonso Davies hanno contratto una malattia gastrointestinale come Jamal Musiala dopo un raffreddore.

Il tecnico del Bayern Monaco ha anche commentato lo stato delle trattative contrattuali con Robert Lewandowski. L’allenatore ha parlato di uno scambio positivo tra la dirigenza del Bayern Monaco e il consigliere del calciatore internazionale. “In realtà ho chiesto se era una buona conversazione”, ha detto Nagelsmann. “Potrebbe esserlo”. “Ma non viene riportato nulla, in che direzione. La mia situazione non è cambiata e vogliamo assolutamente mantenerla e vogliamo decisamente estenderla”.

Il contratto di Lewandowski scade il 30 giugno 2023. Il direttore sportivo Hasan Salihamidzic ha escluso categoricamente di salutare il 33enne quest’estate dopo otto anni. Ci sono state frequenti speculazioni su un trasferimento all’FC Barcelona. Di recente, il consigliere di Lewandowski, Benny Zahavi, ha incontrato i vertici dell’FC Bayern Monaco. Nagelsmann ha detto che Zahavi è “una persona a cui piace negoziare e che negozia duramente”.

READ  Due cambi, sempre con il Locadia: così esordisce il VfL Bochum contro il Colonia