Aprile 15, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Allarme vigili del fuoco: enormi ingorghi in Italia

Allarme vigili del fuoco: enormi ingorghi in Italia
  1. Pagina iniziale
  2. Panorama

Premere

Nella notte si è verificato un ingorgo nella zona del Brennero. © Bernd März/dpa/immagine d'archivio

Strade innevate, pericolo di scivolare, traffico caotico: questo è lo stato delle strade notturne del Brennero.

Aggiornato il 7 marzo 2023, 9:19: Il clima invernale mette in ginocchio il Brennero. L'autostrada A13 è stata chiusa per dieci ore dopo la rottura di diversi camion e la caduta di 40 centimetri di neve fresca. lo riferisce L'Alto Adige oggi sulla sua pagina Facebook.

Caos del traffico al Brennero: intervento dei vigili del fuoco

Bolzano – Anche se nella maggior parte delle zone il clima è già primaverile, alle quote più elevate il clima è ancora invernale. Mercoledì notte (6 marzo) pioggia e neve hanno nuovamente causato caos nel traffico in Alto Adige.

Sono intervenuti i vigili del fuoco volontari che hanno dovuto salvare più volte i veicoli. I vigili del fuoco statali hanno messo in guardia dal maltempo sulla loro pagina Facebook: “Si prega di prestare attenzione alle strade scivolose e di guidare solo con attrezzatura invernale!”

Enormi ingorghi nell'area del Brennero: livello di allerta arancione

È stato segnalato nella zona del Brennero Centro di allerta statale Un livello di allerta arancione, che indica un potenziale di rischio moderato. Il portale riporta che le autostrade del Brennero A22 e A13 sono state ben pulite trafficinfo.it con. Ci sono stati più problemi nelle strade circostanti. L'ingorgo tra Bressanone e Brennero si è verificato poco prima delle ore 7.00.

Particolarmente colpita è stata la Strada Statale del Brennero SS12. Tra Colle Isarco e Brennero a volte è molto scivoloso a causa delle nevicate. Metrologo statale Dieter Peterlin Il sito X (ex Twitter) ha segnalato nella notte forti nevicate in Val Passiria. A Pfelders Grünboden sono stati misurati 50 centimetri di neve fresca e a Timmelsalm addirittura 60 centimetri. Per motivi di sicurezza il Passo Gardena è chiuso.

Non del tutto chiaro: la zona del Brennero è una valanga

La stessa situazione potrebbe verificarsi la notte successiva. Secondo Peterlin le precipitazioni dovrebbero diminuire durante il giorno, ma diventare più frequenti la sera. Aspettatevi anche la neve.

Già alla fine di febbraio le condizioni meteorologiche avevano causato gravi disordini nel traffico nella zona del Brennero, con ingorghi che talvolta si estendevano fino a 30 chilometri. L’ultima generazione di attivisti austriaci ha risposto bloccando l’autostrada del Brennero verso sud. Hanno protestato contro la mancanza di azioni in materia di protezione del clima. (succo)