Maggio 18, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

World Snooker Championship: Ronnie O’Sullivan vince il titolo record contro Judd Trump – sentimenti sinceri dopo aver vinto la finale

Trump ha poi confermato in un’intervista nell’arena che è stato un onore poter giocare questa partita con Ronnie O’Sullivan. Ha anche ringraziato ancora O’Sullivan per l’aiuto e la formazione con lui come giovane professionista.

Da parte sua, O’Sullivan ha elogiato Trump, dicendo: “È davvero uno dei grandi dello snooker perché gioca nel modo giusto. Lo snooker può essere orgoglioso e fortunato ad averlo”.

Grazie alla volontà e allo spirito combattivo di Judd Trump, il match finale tra i due si è trasformato in un match emozionante. Dopo che O’Sullivan ha preso un vantaggio di 12:5 dopo il primo giorno, la decisione iniziale sembrava essere stata presa. Ma Trump ha giocato di nuovo meglio il secondo giorno e ha messo O’Sullivan sotto molta pressione.

Campionato mondiale di biliardo

Bianco sulla nuova generazione: “Ho passato solo me stesso in discoteca”

18 ore fa

Judd Trump lo ha pressato dall’inizio nel pomeriggio. Ha iniziato con 107 e ha vinto i primi tre frame del percorso. Solo nel frame 21 O’Sullivan ha riguadagnato aria con un punteggio di 64 per arrivare a 13:8 dopo che Trump ha sbagliato una combinazione difficile nel mezzo.

Ma la corsa di Trump per recuperare il ritardo è continuata. Sono quasi le 22:13. Una pausa molto difficile di 55 punti ha reso O’Sullivan 14:10. Trump ha quindi bisogno di fortuna e abilità nel 25° frame: ha girato il rosso e lo ha girato a 105 per renderlo 11:14.

Uno scambio di colpi aperto tra due campioni del mondo

La serata è stata poi un aperto scambio di colpi tra due giocatori eccezionali, segnato da una grande pausa da entrambe le parti. Trump ha buttato tutto dentro, ma O’Sullivan era determinato a tenergli testa. “The Rocket” è sceso con un break di 82 e 88 punti a 16:11, ma Trump ha risposto con 64 punti.

READ  “Come promesso”: Pelé, malato di cancro, trascorre il Natale a casa

Un 75 ha poi portato O’Sullivan all’interno del frame del titolo. Ma Trump non si è arreso e ha risposto con 109. Quello è stato anche il 109° secolo di questo Mondiale. Il record dell’anno precedente è stato superato di cento rotture. Ma O’Sullivan ha avuto l’ultima parola con un 85 per una vittoria storica.

Potrebbe interessarti anche: Bianco sulla nuova generazione: “Ho passato solo me stesso in discoteca”

O’Sullivan fa la storia: la cornice del titolo mondiale

Campionato mondiale di biliardo

O’Sullivan annuncia la pausa dopo i Mondiali: “Ha bisogno di disintossicazione”

20 ore fa

Campionato mondiale di biliardo

Come Nadal e Federer: il simbolo dello snooker distingue O’Sullivan e Higgins

30/04/2022 alle 09:40