Febbraio 26, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

VR46-Ducati presenta la squadra e i colori della nuova stagione

VR46-Ducati presenta la squadra e i colori della nuova stagione

(Motorsport-Total.com) – VR46 è il terzo team MotoGP a svelare i suoi colori per la stagione 2024. Il team italiano MotoGP Valentino Rossi ha presentato mercoledì a Riccione la Ducati Desmosedici GP23, con la quale gareggeranno Marco Pizzici e Fabio di Giannantonio. Italia.

La livrea Ducati VR46 2024 è significativamente diversa rispetto allo scorso anno

Lunedì di questa settimana il team ufficiale Ducati ha sfoggiato la verniciatura per la nuova stagione. Sabato scorso Gresini ha presentato la sua moto e il suo team 2024. Ora VR46 ha seguito l'esempio come un altro team cliente Ducati.

Quest'anno gareggerà anche con il modello della Ducati Desmosedici dello scorso anno, ma con un nome di squadra diverso, legato al nuovo sponsor principale.

Si tratta del marchio indonesiano di lubrificanti Pertamina Enduro, motivo per cui d'ora in poi il team opererà sotto il nome di Pertamina Enduro VR46 Team.

I colori sono di conseguenza nuovi: mentre il nero e il giallo neon tipici della VR46 dominano ancora il design nel 2023, la nuova livrea è composta principalmente da bianco e rosso oltre che giallo neon, e questo vale anche per le tute da corsa dei piloti.

Luca Marini, ex compagno di squadra di Bezzecchi, ha colto l'occasione e ha lasciato la VR46 per la Honda. La VR46 ha finalmente ingaggiato Di Giannantonio, la cui permanenza in MotoGP è stata assicurata dopo un lungo periodo di incertezza.

Si è raccomandato con un'ottima prestazione a fine stagione. Diggia è salito sul podio tre volte negli ultimi cinque Gran Premi e ha festeggiato la sua prima vittoria.

Bezzecchi ne ha festeggiati tre nel 2023. A volte ha lottato anche per il titolo nel 2023, anche se a differenza di Francesco Bagnaia e Jorge Martin, non era sull'attuale moto ufficiale. Alla fine è arrivato terzo in Coppa del Mondo.

Nonostante l'opportunità di passare al team Pramac-Ducati e guidare lì la nuova GP24, Bezzecchi ha deciso di restare con la VR46. L'italiano vuole consolidare i successi dello scorso anno nel suo ambiente abituale.

Lo spera anche il team manager Pablo Nieto, che lo scorso anno ha vissuto la sua migliore stagione fino ad oggi in MotoGP con la VR46. Alla presentazione tenutasi a Riccione ha detto: “Certamente il nostro obiettivo è continuare a migliorare”.

“Nel 2023 abbiamo fatto una grande stagione. Penso che dobbiamo cercare di migliorare i nostri errori, ma soprattutto divertirci. Questa è la cosa più importante”.

“Sappiamo che sarà un anno difficile perché molti piloti sono molto veloci. Ma cercheremo di essere competitivi e di essere uno dei campioni. Se riusciamo a farlo, possiamo sentirci bene.”

I team saranno sottoposti a tre giorni di test a Sepang e due giorni in Qatar il mese prossimo per prepararsi alla nuova stagione in vista del weekend di apertura della MotoGP in occasione del Gran Premio del Qatar dall'8 al 10 marzo.