Gennaio 23, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Virus dell’influenza da A a C: ci sono questi diversi virus dell’influenza

I virus dell’influenza di solito hanno una struttura superficiale a forma di punta. (immagine dell’icona)

© Alexander Limbach / imago

L’inverno è il periodo dell’influenza. Attualmente circola un numero particolarmente elevato di agenti patogeni. Ma quali causano l’influenza? Come funzionano i farmaci?

BERLINO – Il clima invernale freddo e umido, oltre alla corona, assicura che i virus dell’influenza e del raffreddore possano facilmente tornare. Questi sono ora in roaming e rendono la vita difficile alle persone colpite. Perché le malattie possono essere lievi ma anche difficili. Questo è il motivo per cui il Robert Koch Institute consiglia urgentemente ai gruppi ad alto rischio come gli anziani o le persone con malattie croniche preesistenti di vaccinarsi contro l’influenza. Questo per ridurre il rischio di infezione e alleviare i potenziali sintomi.

Virus dell’influenza da A a C: ci sono questi diversi virus dell’influenza

Ma quello che molti non sanno: non esiste un’unica causa di influenza che ne sia responsabile Disturbi tipici come affaticamento, mal di testa, dolori muscolari o persino febbre* Puoi preoccuparti. Invece, i patogeni influenzali, appartenenti alla famiglia degli ortomixovirus, sono divisi in gruppi. Ci sono in realtà tre tipi noti di influenza, di cui solo i tipi A e B che si verificano stagionalmente sono adatti per l’uomo.

Questi virus influenzali hanno a Struttura superficiale a punta*, che consiste di due proteine ​​di superficie emoagglutinina (HA) e neuraminidasi (NA). Secondo l’RKI, dovrebbero esserci un totale di 18 diversi HA e nove NA. Pertanto i virus dell’influenza A sono denominati in base al loro tipo e sottotipo, ad esempio H3N2. Tuttavia, nel caso dei virus dell’influenza B, questo non esiste, sebbene qui siano note due linee geneticamente diverse, la linea Yamagata e la linea Victoria. Questi differiscono solo nelle loro proteine ​​di superficie. Ma in che modo i fattori scatenanti dell’influenza alla fine causano disturbi nei nostri corpi?

READ  Il virologo Christian Drosten teme 100.000 nuovi decessi per coronavirus

Virus dell’influenza da A a C: ci sono questi diversi virus dell’influenza

Anche in questo caso, gli antigeni sull’involucro del virus, HA e NA, svolgono un ruolo importante. HA è il componente principale che provoca una risposta immunitaria*. Gli agenti patogeni si legano alle superfici delle cellule della mucosa con l’aiuto dell’emoagglutinina nel sistema respiratorio umano*. Lì entra nelle cellule e si riproduce nel nucleo cellulare (noto anche come replicazione). D’altra parte, la NA virale assicura il rilascio di virus appena formati dalla cellula.

Puoi trovare argomenti di salute più interessanti nella nostra newsletter gratuita, A cui puoi iscriverti qui*.

Quest’ultimo è anche al centro del trattamento contro l’influenza. sarà qui Farmaci antivirali utilizzati*, i cosiddetti inibitori della neuraminidasi. Il principio attivo amantadina per la prevenzione e il trattamento dell’influenza, invece, attacca la terza proteina di superficie, la proteina di matrice (proteina M2). Viene utilizzato anche per il morbo di Parkinson*.

Virus dell’influenza da A a C: ci sono questi diversi virus dell’influenza

ma mai Vaccinazione antinfluenzale* Se parte, è spesso consigliato dal medico di aggiornarlo annualmente. ma perché? Il motivo è tanto semplice quanto complesso: attraverso la ricombinazione di antigeni (“antigen shift”) e mutazioni negli antigeni (“antigen drift”), i patogeni dell’influenza possono cambiare molto rapidamente. Di conseguenza, compaiono ancora e ancora sottotipi di virus nuovi e (più) aggressivi Causa epidemie o addirittura epidemie a intervalli regolari* Capacità. *24vita.de e Merkur.de sono due offerte di IPPEN.MEDIA.

Questo articolo contiene solo informazioni generali sul tema della salute rilevante e non è quindi destinato all’autodiagnosi, al trattamento o ai farmaci. Non sostituisce in alcun modo una visita dal medico. Sfortunatamente, i nostri redattori non sono autorizzati a rispondere a domande individuali sulle immagini cliniche.