Gennaio 23, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Virginia Mistero risolto?: La seconda capsula del tempo della statua di Lee è stata aperta

Virginia enigma risolto?
La seconda capsula del tempo della statua di Li è stata aperta

Pochi giorni fa, un team di esperti ha aperto una capsula del tempo da un piedistallo nello stato americano della Virginia: il contenuto è completamente diverso da quanto previsto e solleva molte domande. Ora è stato trovato un secondo contenitore che, secondo i primi risultati, è quello corretto. Viene anche spiegata l’origine del primo.

Un team di restauratori ha aperto una seconda capsula trovata alla base della controversa statua del generale meridionale Robert E. Lee nello stato americano della Virginia. Secondo i risultati preliminari, la capsula del tempo è del 1887, come è stato descritto nei resoconti dei media dell’epoca, ha detto martedì il governatore Grant Neely, un portavoce dell’ufficio del governatore.

La restauratrice Kate Ridgway con un opuscolo intitolato “L’amico dell’immigrato”, un manufatto proveniente da una capsula del tempo.

(Foto: picture alliance / dpa / Richmond Times-Dispatch / AP)

L’apertura della capsula a Richmond, durata diverse ore, è stata trasmessa in diretta su Internet. Nel contenitore sono stati trovati libri, banconote, monete e munizioni della Guerra Civile, documenti, un giornale, bottoni e una Bibbia rilegata in pelle nera. Sono stati rinvenuti anche una piccola bandiera confederata, un simbolo massonico in legno intagliato e una copia del 1884 del libro di Carlton McCarthy The Detailed Detail of a Soldier’s Life in the Army of North Virginia.

“Erano più fradici di quanto sperassimo, ma non così male come avrebbe potuto essere”, ha detto la restauratrice Kate Ridgway degli oggetti trovati. Il contenuto della capsula è “in condizioni migliori di quanto ci aspettassimo”, ha detto Ridgway. “Pensavamo che fosse solo zuppa. Ma non è zuppa, va bene.”

La foto di Lincoln non è stata scoperta

269263711.jpg

Dimensioni simili a Robert E. Lee.

(Foto: picture alliance / dpa / Richmond Times-Dispatch / AP)

Tuttavia, il ritratto dell’ex presidente degli Stati Uniti Abraham Lincoln (1809-1865) non è stato scoperto nella sua bara: documenti storici hanno portato a supporre che questa immagine potesse essere nella capsula del tempo. Invece, gli esperti si sono imbattuti in un’iscrizione di Harper’s Weekly che mostra una donna che piange accanto alla bara di Lincoln.

Una capsula del tempo è stata effettivamente trovata nei resti della statua la scorsa settimana. “Si è rivelata una cosa divertente”, ha detto Nellie, “erano manufatti che aveva messo lì dai costruttori del Tempio, e mi sono tolto il cappello per portarli a questa cosa meravigliosa”. Poi lunedì il team ha trovato la capsula che stava già cercando.

Statue rimosse dopo le proteste

Il governatore Ralph Northam ha annunciato nell’estate del 2020 che la statua alta 18 metri e la sua base sarebbero state rimosse. La decisione è arrivata tra le proteste contro il razzismo e la violenza della polizia dopo l’uccisione dell’afroamericano George Floyd in un’operazione di polizia. La statua in bronzo di Lee sul suo cavallo fu finalmente smantellata nel settembre dello stesso anno dopo controversie legali.

La ricerca della capsula del tempo alla base, iniziata subito dopo, fu inizialmente vana. Lee guidò i Confederati nella Guerra Civile del Sud contro gli stati del Nord. Gli stati del sud guidati da Lee si opposero fermamente all’abolizione della schiavitù.

READ  Marcus Lanz (ZDF) si vendica quando Lemke viene messo alle strette: "Per l'amor di Dio"