Dicembre 6, 2021

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Violazione del contratto?: le azioni di Tesla perdono prematuramente: JPMorgan fa causa a Tesla – Musk vende un altro blocco di azioni | newsletter

L’istituto finanziario ha dichiarato che intende recuperare più di $ 162 milioni nella causa intentata lunedì presso la Corte distrettuale degli Stati Uniti per il distretto meridionale di New York.

Secondo JPMorgan, Tesla doveva consegnare azioni o contanti alla banca se il prezzo delle azioni della casa automobilistica era superiore al prezzo di esercizio al momento della scadenza del contratto tra le due società. Diario Laici com’era. “Tesla ha grossolanamente ignorato il suo esplicito obbligo contrattuale di pagare JPMorgan per intero”, si legge nella denuncia.

Tesla non ha risposto a una richiesta di commento sul caso.

Il capo di Tesla vende un altro grande blocco di azioni

Il CEO di Tesla, Elon Musk, sta facendo passi da gigante nella vendita di azioni che ha iniziato con un sondaggio su Twitter. Lunedì ha venduto banconote del produttore di auto elettriche, per un valore di circa 930 milioni di dollari. In precedenza, ha riscattato un’altra parte delle sue stock option. Come una vendita simile una settimana fa, le offerte fanno parte di un piano definito a metà settembre, secondo le notifiche alla Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti.

Musk ha fatto votare agli utenti di Twitter una buona settimana fa se avrebbe dovuto rinunciare al dieci percento della sua partecipazione in Tesla per pagare più tasse. La mozione ha prevalso con il 58 per cento dei voti espressi. Il pacchetto valeva circa 21 miliardi di dollari all’epoca, ma secondo il sondaggio il prezzo delle azioni è diminuito.

Dal voto su Twitter, Musk ha venduto un totale di circa 7,8 miliardi di dollari in azioni. Di tale importo, circa $ 2 miliardi tornano al piano di vendita di settembre con la creazione di grafici di opzioni su azioni, come mostrano i precedenti annunci di Tesla.

READ  I produttori bloccano le donazioni: milioni di dosi di vaccino sono a rischio di distruzione

Musk ha tempo fino alla fine di agosto 2022 per riscattare le opzioni 2012 su oltre 20 milioni di azioni. In caso contrario, scadrà. Come per il primo pacchetto di una settimana fa, questi giornali avevano un prezzo di $ 6,24. Il presidente di Tesla deve pagare le tasse sulla differenza nell’attuale tasso di cambio di 1.000 dollari. Opzioni di prelievo, Musk detiene ancora circa 167,5 milioni di azioni di Tesla dopo l’ultima vendita.

Musk ha detto a un sondaggio di Twitter che vendere le azioni era l’unico modo per lui di pagare le tasse perché non aveva ricevuto stipendi o bonus da Tesla. In quanto persona di gran lunga più ricca del mondo, almeno sulla carta, negli ultimi tempi ha dovuto affrontare sempre più richieste per contribuire maggiormente al bene comune.

Nel trading pre-mercato statunitense sul Nasdaq, le azioni Tesla hanno perso temporaneamente lo 0,43 percento a $ 1,009,00.

New York (Dow Jones/Dpa-AFX)

Altre notizie su Tesla

Fonti di immagini: Nadezhda Murmakova / Shutterstock.com, Sergio Monte Photography / Shutterstock.com