Febbraio 26, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Vince Anatomy of a Case: Sandra Holser vince l’European Film Award

Vince Anatomy of a Case: Sandra Holser vince l’European Film Award

Vince “Anatomia di un caso”.
Sandra Holser riceve l’European Film Award

Ascolta il materiale

Questa versione audio è stata creata artificialmente. Maggiori informazioni | Invia la tua opinione

Uno dei premi cinematografici più importanti quest’anno va all’attrice tedesca Sandra Holser. Ha vinto l’European Film Award per il ruolo di scrittrice accusata di omicidio in Anatomy of a Case. Il film verrebbe quindi nominato miglior film europeo dell’anno.

L’attrice tedesca Sandra Hölser ha vinto l’European Film Award come migliore attrice. Lo ha annunciato l’European Film Academy di Berlino. L’attrice 45enne ha vinto il premio per il suo ruolo nel thriller legale “Anatomy of a Case”. Lì interpreta una scrittrice di successo sospettata di omicidio. Nel suo discorso di accettazione del premio la Holser, che vive a Lipsia, ha invitato il pubblico a osservare un minuto di silenzio per la pace nel mondo. L’atmosfera nella sala si fece molto tranquilla. Il premio per il miglior film europeo è andato infine a “Anatomy of a Case” della regista francese Justine Triet. Il film ha vinto premi anche per la sceneggiatura e il montaggio.

Anche l’attrice tedesca Leonie Benisch, per il film “The Teacher’s Room”, e la finlandese Alma Puesti, per il film “Falling Leaves”, hanno gareggiato per il premio come migliore attrice. La Holser è stata nominata due volte quest’anno nella categoria Migliore attrice, oltre al film “Anatomy of a Case” e al film drammatico “Area of ​​​​Interest”, che ruota attorno alla famiglia del comandante di Auschwitz Rudolf Höss. Nella categoria maschile, il premio per la recitazione è andato all’attore danese Mads Mikkelsen. Il 58enne ha vinto il premio per il suo ruolo nel film “Bastards” diretto da Nikolaj Arcel. Lì Mikkelsen interpreta il ruolo del soldato Ludwig Kahlin, che vuole rendere fertile lo Jutland per il re danese.

Possibilità agli Oscar?

Sandra Holser, nata a Suhl in Turingia, aveva già vinto il premio come migliore attrice nel 2016 per la tragicommedia Toni Erdmann. I critici gli danno buone possibilità per la stagione dei premi cinematografici più importanti negli Stati Uniti, ad esempio l’Oscar. La rivista di settore The Hollywood Reporter ha posto la domanda all’inizio di settembre: “Sandra Holser, attrice dell’anno?”

L’European Film Award è considerato uno dei premi più prestigiosi del settore. I circa 4.600 membri della European Film Academy hanno potuto votare i vincitori dei premi in diverse categorie, simili agli Oscar negli Stati Uniti.