Settembre 29, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Un terremoto di magnitudo 4,7 colpisce la regione del Baden meridionale – epicentro della regione dell’Alsazia – nel sud-ovest del Paese

‘Breve ma violento’: come un utente di Facebook della regione di La Rach, molte persone nel sud del Baden, nella Svizzera nord-occidentale e in Alsazia sono state colpite dal terremoto sabato.

Il primo e più intenso terremoto si è verificato alle 17:58. L’epicentro è stato nel comune di Kempes, nel dipartimento dell’Alto Reno, a sud di Mulhouse. Lo Swiss Natural Hazards Gateway segnala una forza di 4,7 della scala Richter. Il terremoto è stato avvertito in gran parte della Svizzera nordoccidentale.

Il divano si muove molto. Visualizzazione a Offenburg

Il terremoto nel Baden-Württemberg è stato registrato anche da molte persone: nella contea di Lärtsch e nel Markgerflerland, ma anche nella regione di Friburgo e nella regione di Emendingen, il terremoto è stato chiaramente percettibile. su di me Pagina Facebook Badische Zeitung Anche i lettori dell’Alta Foresta Nera, Ortenau e Waldshut hanno riferito che il terreno ha tremato. “Lo sento molto chiaramente”, ha scritto una donna di Dresamttal a est di Friburgo, ad esempio. “Il divano oscillava molto”, afferma un utente di Facebook della zona di Offenburg. Un utente della regione di Larch ha valutato il sisma come “breve ma evidente”.

Gli esperti confermano questa affermazione: il Servizio Sismologico dello Stato del Baden-Württemberg ha riferito che il terremoto è stato probabilmente avvertito in un raggio di 120 km e dà una magnitudo di 4,6. A questo livello è possibile un danno moderato.

Il secondo tremore fu molto più debole

Il terremoto è stato classificato come livello di pericolo 2 (pericolo medio). All’aria aperta, un tale terremoto si fa sentire in casi isolati, ma negli edifici da molte persone. In generale, non sono previsti danni agli edifici.

READ  152 cadaveri trovati nell'acciaieria Mariupol - soldati russi condannati

Secondo il portale svizzero dei rischi naturali, la terra ha tremato di nuovo alle 18:07, questa volta con una magnitudo di 2,5. È classificato come livello 1 (nessun pericolo o scarso pericolo) e si dice che sia stato il più notevole nella regione di Basilea.

Secondo il servizio antisismico, domenica alle 6 del mattino la terra ha tremato di nuovo. L’epicentro è stato a Serenitz, in Alsazia. Secondo il servizio sismico, la magnitudo era 2,9.

Abbiamo bisogno del tuo consenso per visualizzare il plugin di Twitter

In determinate circostanze, il plug-in di Twitter raccoglie i dati personali per i propri scopi e li elabora in un paese con un livello di protezione dei dati insufficiente secondo gli standard dell’UE.

Cliccando su Accetto, dai il tuo consenso al trasferimento dei dati, che puoi revocare in qualsiasi momento tramite le tue impostazioni sui cookie.

Terremoti minori scuotono ripetutamente l’area

L’Alto Rheingraben è un’area nota per il rischio sismico. Negli ultimi anni, piccoli terremoti hanno spesso scosso l’area tra la Foresta Nera e i Vosgi. Il terremoto più mortale dei secoli passati risale a molto tempo fa: nel 1356 i terremoti distrussero in gran parte la città di Basilea. Secondo le stime degli esperti, la magnitudo di questo terremoto era 6,2.

Aggiornato alle 10:45

Altro su questo argomento: