Luglio 4, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Un improvviso aumento del corona tra i giovani di Brema

Molti dei focolai di coronavirus a Brema possono essere fatti risalire alle scuole.

Foto: Imago | Michael Justenbauer

  • Il tasso di infezione di sette giorni è in aumento a Brema da alcuni giorni
  • Tanti contagi tra le persone sotto i 20 anni
  • Ci sono stati alcuni focolai della malattia nelle scuole

Il virus Corona è ancora strettamente controllato a Brema. Il tasso di infezione di sette giorni della città è in aumento da diversi giorni e solo mercoledì le autorità sanitarie hanno registrato 325 nuove infezioni, il livello più alto dall’inizio della pandemia. Lucas Fuhrmann, portavoce del Dipartimento della Salute, afferma che “non vi è alcun motivo noto” per l’aumento. Si tratta piuttosto di “infezioni naturali”. Ci sono sempre piccoli focolai a Brema, ma spesso ci sono solo 10-15 casi.

L’alto tasso di infezione da corona tra i giovani

Si nota però che sempre più giovani a Brema sono contagiati dal Coronavirus. La curva in nessuna fascia di età non ha visto un rapido aumento nelle ultime settimane come nelle persone sotto i 20 anni. E secondo il rapporto settimanale “Corona” diffuso dall’Autorità sanitaria, il tasso di infezione per sette giorni tra 0 e 19 anni è attualmente di 430,2. La settimana precedente, il valore era 350,6. La ragione di ciò è probabilmente il tasso di vaccinazione relativamente basso: più della metà della popolazione di Brema di 12-17 anni è stata vaccinata due volte. Tuttavia, per le persone di età superiore ai 18 anni, il tasso è del 94,5%.

In generale, l’infezione può essere ricondotta solo a un cluster o le epidemie si verificano in circa il 25% di tutti i casi. Tuttavia, le scuole sono tra le strutture in cui si verificano i focolai più noti: oltre il 18% di tutti i casi di coronavirus in cluster o focolai nell’ultima settimana è stato assegnato alle scuole di Brema. Seguono gli asili nido, dove è possibile rintracciare il 3,76% di tutte le infezioni. Foreman conferma che esiste un collegamento con l’attuale occorrenza di Corona alla luce di “più casi nelle scuole” e “l’aumento degli asili nido”.

Maggiori informazioni su questo argomento:

Questo argomento è nel programma:
buten un inside, 17 dicembre 2021, 19:30

READ  Visibilmente aumentato: la stagione degli incendi è in aumento a causa del cambiamento climatico