Novembre 28, 2021

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Un altro autobus in Irlanda del Nord è stato dirottato e dato alle fiamme

Uno sconosciuto ha nuovamente dirottato un autobus nell’Irlanda del Nord e poi gli ha dato fuoco in strada. I passeggeri e il conducente sono stati autorizzati a lasciare l’auto in anticipo.

Un autobus pubblico diretto a Belfast, un sobborgo di Newtownaby, capitale dell’Irlanda del Nord, è stato attaccato da quattro uomini domenica sera e poi dato alle fiamme. Come riportato dalla BBC, i dirottatori hanno costretto i passeggeri a sbarcare. Dopo che tutti i passeggeri sono scesi, l’autobus rosso a due piani sulla strada è stato dato alle fiamme. I vigili del fuoco non sono più riusciti a salvare l’auto.

Questo è il secondo autobus in una settimana ad essere derubato e bruciato nell’Irlanda del Nord. Lunedì scorso, due uomini armati e mascherati hanno subito lo stesso trattamento su un autobus di West Belfast. Il capo del partito al governo DUP, Jeffrey Donaldson, ha condannato l’atto su Twitter. “È inutile. Il cambiamento può essere ottenuto attraverso la politica, non bruciando gli autobus”. Non sono chiari i moventi degli autori dell’incendio.

Translink, l’operatore delle linee di autobus pubblici, ha sospeso tutti i collegamenti di autobus e metropolitana fino a lunedì. Il conducente ferito è stato gravemente danneggiato e sarà supportato dai suoi colleghi, riporta il Belfast Telegraph.

READ  Governo polacco: la Bielorussia tiene i migranti lontani dal confine - Politica