Maggio 20, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ulteriore fornitura di gas – L’Italia rafforza la cooperazione con il Qatar

Luigi de Mayo

Secondo de Mayo, l’Italia sta pianificando ulteriori sforzi per “diversificare” le forniture energetiche al Paese mediterraneo.


(Foto: dpa)

Roma L’Italia vuole rafforzare i legami con lo stato del Golfo del Qatar, considerando la guerra in Ucraina per assicurarsi l’approvvigionamento di gas. “Sono solo felice di stare con le autorità del Qatar எனிOggi l’amministratore delegato Claudio Descalci mi ha confermato che si stanno compiendo sforzi per rafforzare le partnership energetiche con l’Italia “, ha affermato domenica il ministro degli Esteri italiano Luigi de Mayo a Doha, la capitale del Qatar. Il Qatar è già il più importante fornitore di gas naturale liquefatto per l’Italia, ha spiegato il 35enne.

A causa dell’invasione russa dell’Ucraina e delle relative sanzioni, l’impatto sul settore energetico deve essere preso in considerazione, ha aggiunto de Mayo. Rafforzare la cooperazione con il Qatar significa essere indipendenti dalla potenziale minaccia del gas russo. Come la Germania, l’Italia è particolarmente dipendente dal gas russo.

Secondo de Mayo, l’Italia sta pianificando ulteriori sforzi per “diversificare” le forniture energetiche al Paese mediterraneo. La scorsa settimana è volato in Algeria, altro importante fornitore di gas per l’Italia.

Il primo ministro Mario Draghi e il suo ministro per la ricostruzione ambientale Roberto Singolani incontreranno lunedì a Bruxelles la presidente della Commissione Ue Ursula van der Leyen. Vogliono discutere il tema dell’energia in Europa. Il governo italiano ha già deciso di produrre più gas, tra l’altro, ad esempio al largo delle coste siciliane.

Lavori importanti della giornata

Trova i migliori lavori ora
Avvisato via e-mail.

Ulteriore: Combat Room Telegram – Come i russi e gli ucraini conducono la loro campagna di guerra

READ  Duro: U19 tedesca contro Belgio e Italia