Settembre 30, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

++ Ucraina-News: un missile russo distrugge un gruppo di appartamenti

  1. Pagina iniziale
  2. Politica

creatura: aggiornato:

a: Tobias ÖtzE il Nadia AustellE il Sofia LuteroE il Storione CristianoE il Andrea Abtz

Un’altra esplosione si verifica in Crimea. Gli Stati Uniti riforniscono ancora una volta l’Ucraina di lanciamissili multipli: notiziario di sabato 20 agosto.

+++ 13:00: Apparentemente le forze russe hanno bombardato la città di Vosnesysk (regione di Mykolaiv) sabato. Un missile ha colpito un condominio. portale di notizie Indietro Inserito a mezzogiorno Sessione di fotografia entità della distruzione. Secondo il rapporto, sette persone sono rimaste ferite, inclusi tre bambini. Le informazioni non possono essere verificate immediatamente in modo indipendente.

Le immagini mostrano il condominio distrutto. (screenshot) © Twitter / Nexta

+++ 12:30: Non è ancora chiaro chi ci sia dietro il presunto attacco di droni al quartier generale della flotta russa del Mar Nero sabato mattina. La Russia incolpa l’Ucraina (vedi aggiornamento delle 11:45). Finora, solo il capo dell’amministrazione di Sebastopoli, nominato dalla Russia, ha fornito dettagli sull’attacco. Condividete tra l’altro le foto su Telegram (vedi aggiornamento dalle 9:45).

Ora, però, si è aggiunto un nuovo dettaglio: l’analista Oliver Alexander, tra gli altri autore della testata giornalistica Specchio e centro di ricerca Politica estera . è stato segnalato Twitter Dettagli del presunto drone utilizzato. Si dice che fosse un drone commerciale, non militare. Condividi uno immagine dello schermo Per il commerciante “Alibaba”, dove si può vedere il display del modello. Se questi droni sembrano essere in grado di eludere regolarmente le difese aeree russe, non è necessario fornire ATACMS all’esercito ucraino. Alexander ha commentato questo. Gli ATACMS sono missili a corto raggio prodotti principalmente negli Stati Uniti. Secondo Alexander, il modello di drone potrebbe essere già stato utilizzato a giugno, in un attacco a una raffineria a Belgorod, in Russia, al confine con Kharkiv nel Donbass, in Ucraina. Tuttavia, non era chiaro chi ci fosse dietro l’attacco in Crimea sabato mattina.

+++ 11:45: Dopo il presunto attacco con droni al quartier generale della flotta russa del Mar Nero in Crimea, il capo dell’amministrazione regionale di Sebastopoli, Mikhail Rasvogaev, ha accusato l’Ucraina. L’Ucraina ha negato il proprio coinvolgimento, definendo le accuse “provocatrici”.

+++ 10:45: L’esercito ucraino ha abbattuto quattro missili dell’esercito russo su Dnipropetrovsk. Lo riporta Valentin Reznichenko, capo dell’amministrazione militare regionale, secondo un rapporto pubblicato dal portale di notizie. Reporter. Le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente.

Notizie sulla guerra in Ucraina: altre esplosioni in Crimea

+++ 10:15: Sembra che sabato mattina ci siano state un totale di tre esplosioni in Crimea. Si dice che gli attentati siano avvenuti anche nella città di Bakhchisaray, a circa 30 km da Sebastopoli. Secondo i rapporti locali, è stato visto del fumo sull’aeroporto di Bakhchisaray.

+++ 09:45: Mikhail Rasushaggio, capo dell’amministrazione regionale di Sebastopoli, ha confermato sabato sera l’esplosione in Crimea. Si dice che il relitto di un drone abbia colpito l’edificio del quartier generale della flotta del Mar Nero. Non è ancora chiaro se sia stato lasciato cadere o distrutto. “E’ caduto sul tetto e ha preso fuoco”, ha detto Rasfogayev. Il capo dell’amministrazione regionale della penisola ha condiviso su Telegram una foto del tetto del quartier generale distrutto.

+++ 09:00: Secondo l’intelligence britannica, da settimane non c’è stato alcun cambiamento nella situazione militare nell’Ucraina orientale e meridionale. Sia nel Donbass che nell’area intorno a Kherson le truppe russe sono avanzate in nuove aree, ma queste sono aree non sviluppate. Un rapporto di Londra afferma che il servizio di intelligence non si aspetta grandi cambiamenti nella situazione nella prossima settimana.

+++ 8:30: Secondo una valutazione del think tank americano “Institute for the Study of War”, cresce il timore che la Russia perda il controllo della Crimea. Ciò è dimostrato da un aumento significativo delle precauzioni di sicurezza nella penisola annessa illegalmente, secondo un rapporto sulla situazione sabato mattina. Questo non può essere verificato in modo indipendente.

Notizie sulla guerra in Ucraina: una nuova esplosione in Crimea

+++ 08:00: Non solo a Melitopol (vedi aggiornamento delle 7:15), ma anche in Crimea, si dice che le eruzioni si siano riempite di notte. Secondo coerenti rapporti locali, il quartier generale della flotta russa del Mar Nero è stato colpito da un attacco di droni. I video sui social network mostrano come si possa vedere una colonna di fumo nero in Crimea. Non è stato confermato se questa sia effettivamente la sede centrale menzionata. Consigliere del Ministero dell’Interno dell’Ucraina Condividi un video Sulla base delle dichiarazioni dei residenti locali.

+++ 07:15: Sembra che le esplosioni siano avvenute sabato notte nella città di Melitopol (Zaporizhia Oblast, Ucraina meridionale), occupata dalle forze russe. Secondo un rapporto del portale di notizie, il sindaco Ivan Fyodorov lo ha fornito Kiev indipendente un favore. Di conseguenza, è stato detto che i bombardamenti hanno avuto luogo in una base militare russa vicino all’aeroporto di Melitopol. Non ci sono informazioni su possibili morti o feriti. Le informazioni di cui sopra non possono essere verificate in modo indipendente.

Novità della guerra in Ucraina: gli Stati Uniti d’America introducono i nuovi lanciamissili “HIMARS”.

+++ 06:45: Il governo Usa ha annunciato ulteriori aiuti militari all’Ucraina per circa 775 milioni di dollari (circa 772 milioni di euro). Il pacchetto di aiuti previsto includerà 15 droni da ricognizione ScanEagle, 40 veicoli protetti dalle mine e 16 obici semoventi. Ciò include anche le munizioni per i lanciarazzi multipli “HIMARS”. Ciò porta il totale degli aiuti militari statunitensi a 10,6 miliardi di dollari dall’inizio del mandato del presidente Joe Biden.

Aggiornamento di sabato 20 agosto 06:15: La flotta russa del Mar Nero ha ora un nuovo comandante. Come l’agenzia di stampa statale russa gusto Riferito, è il vice ammiraglio Viktor Sokolov. È stato nominato dal ministro della Difesa Sergei Shoigu a nome del presidente Vladimir Putin. Sokolov ha discusso della sua nomina durante una visita a Sebastopoli, la più grande città portuale e base della flotta della Crimea da quando la Russia ha occupato la penisola nel 2014. Lì ha parlato con ufficiali più giovani. Si dice che la flotta del Mar Nero si sia indebolita dopo le recenti esplosioni nelle basi militari in Crimea.

Primo reportage di sabato 20 agosto alle 5:30: Le forze russe hanno riferito di aver abbattuto diversi droni ucraini. Lo ha riferito l’agenzia di stampa statale russa gusto Riferendosi a funzionari della Crimea illegalmente annessa. Fonti affermano che i droni sono stati lanciati nel cielo sopra la città di Sebastopoli. Questo non può essere verificato in modo indipendente. (aa/tu/slo/cs/na con AFP/dpa)

READ  'Left to Die': una donna si sveglia da un coma di due anni e nomina i colpevoli