Maggio 25, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Tre persone di Francoforte sono attratte da Magonza

  1. Pagina iniziale
  2. solitudine

creatura:

a: Jean Christian Müller

Mainz 05 è basato su Dominik Kohr, Danny da Costa e Aymen Barkok, che non sono più necessari all’Eintracht Francoforte.

Mainz – Di recente, dopo la sconfitta per 5-0 contro il Wolfsburg, il figlio undicenne di Bo Svensson era molto preoccupato. Era qualcosa del tipo: “Papà, sai se verrai licenziato adesso?” Naturalmente, l’allenatore del Mainz 05 si chiama ancora Bo Svensson. E questo Bo Svensson, fresco di parrucchiere e ancora scosso dal polline secco primaverile sul Reno, conta molto per venire. Eintracht Francoforte A Mainz 05 come mai prima d’ora. Le rivali locali si incontreranno sabato (14 maggio) nella Bundesliga tedesca.

Tre professionisti della città principale saranno 05ersgià esistente o già esistente: Dominic Kohr, firmato giovedì (12 maggio) dopo due prestiti da tre milioni di euro, Dani da Costa, la scorsa stagione da giocatore in prestito, uno dei garanti della retrocessione del Mainz, e Ayman Barcock, talento eterno , uno dopo l’altro Uday più caldo E Oliver Glasner Quasi disperato.

Ayman Barcock 64 partite per l’Eintracht Non c’è ancora nessuna partita per Magonza
Danny da Costa 129 partite per l’Eintracht 16 partite per Magonza
Domenico Kohr 49 partite per l’Eintracht 40 partite per Magonza

Barkok dell’Eintracht Francoforte non è riuscito a qualificarsi in finale

Svensson osa usare proficuamente il talentuoso ma eccentrico Barcock. Ora tocca al nativo di Francoforte, che è stato l’ultimo giocatore dell’Eintracht nel 2016 a saltare da Riederwald per diventare professionista, trascendere il ruolo svolto dal nobile di riserva del Mainz Kevin Stoger in precedenza come Barcock. L’austriaco, il cui contratto è in scadenza, ha una quota iniziale dell’11% al 3% e una percentuale di minuti di gioco del 13%. I valori attuali di Parkcock all’Eintracht: sei per cento su undici puntate, cinque per cento minuti di gioco. I valori del 23enne dovrebbero essere espandibili a Magonza. In ogni caso, il direttore sportivo Martin Schmidt attende con impazienza un “trequartista di talento tecnico che si adatta perfettamente al Mainz 05 in termini di personalità e mentalità”. Non c’è punto interrogativo da nessuna parte.

READ  Visita medica imminente: la Baviera raccoglie 4 milioni di euro per Cuisance da Venezia!

Questo non è certamente il caso di Dominic Kohr. Il 28enne si sente a casa a Mainz 05 da quando si è trasferito nell’inverno 2020/21 Mostra tutto ciò che ci si aspettava da lui all’Eintracht Francoforte per un importo di 8,5 milioni di euro di commissioni di trasferimento nel 2019, ma raramente si vede. L’implacabile centrocampista difensivo è il miglior giocatore di Bo Svensson. Qualcuno che ha tutte le virtù che rendono Mainz 05 quello che è. “Sono molto contento che siamo riusciti a ingaggiare Dom a titolo definitivo – dice l’allenatore -. Gli si addice in termini di stile di gioco e personalità”.

Il direttore sportivo di Mainz, Schmidt guarda all’Europa

I Mainers ricordano Dani da Costa come qualcuno più aperto agli altri, avendo messo a segno alcune delle migliori prestazioni a Mainz che non ha potuto confermare a Francoforte in questa stagione. ma perché Lo 05 riporta il corridore destro di 28 anniLo svizzero Sylvain Widmer, nel frattempo, ha svolto un lavoro impressionante nella posizione dei predecessori di da Costa. Il direttore sportivo Schmid spiega: “Se lo sviluppo continua con Bo in questo modo, potrebbe esserci di più per noi in futuro”. In altre parole: partecipare a un concorso europeo.

Saluta a Francoforte e parte a Magonza: Danny da Costa. © dpa

Nell'”alta stagione” che sta volgendo al termine, dice Schmidt, “non eravamo pronti”. Il motivo principale, secondo gli svizzeri: la qualità dell’assortimento, che deve essere aumentata. In quella direzione va la liberalizzazione di Da Costa. Con Widmer, il ritorno deve combattere un duello ad altezza d’uomo sul fianco destro. “Vogliamo una squadra forte, e questo significa competizione ovunque”, afferma Svensson.

READ  Mondiali 2022: Ronald de Boer fa storie con le dichiarazioni sui decessi in Qatar

Mainz 05 annuncia più trasferimenti

Schmidt dichiara di conseguenza: “Aggiungeremo altre due o tre posizioni. Sicuramente anche in zona d’attacco e nella tempesta per diventare più volatili. Ho già visto l’essenza di questa squadra”.

Quello che conferma il veterano Stefan Bell da un lato: “Solo in termini di prestazioni, avremmo potuto segnare qualche punto in più in questa stagione”. Il difensore, invece, avverte: “Dobbiamo essere realistici sulle nostre possibilità per la prossima stagione. Con Schalke, / Werder e / o Hamburger SV, Bale si aspetta più pressione da dietro. Uno o l’altro scalatore” si classificherebbe in termini finanziari potenziale altamente La possibilità è al di sopra di noi.

Per questo Bale chiede: “Bisogna stare attenti a non riporre grandi aspettative su di noi dopo una buona stagione. Questo non sarebbe giustificato e non ci gioverebbe”. La previsione del ministro della Difesa: “Sarà probabilmente una battaglia molto difficile in un campionato brutalmente equilibrato” (Jan Christian Mueller)